ATTENZIONE

ATTENZIONE: QUESTO E' UN BLOG PER ADULTI!
CHIUNQUE SI SENTA OFFESO DAI SUOI CONTENUTI EROTICI E PORNOGRAFICI è PREGATO DI USCIRE.
IL BLOG NON HA NESSUN SCOPO DI LUCRO NE ALCUN INTROITO PUBBLICITARIO, VUOLE SOLO PROMUOVERE, INFORMARE E RISCOPRIRE LA VASTA E RICCA PRODUZIONE DEI MITICI FUMETTI VINTAGE EROTICI DEGLI ANNI '60-'70-'80 EDITI (A SUO TEMPO) DA VARIE CASE EDITRICI COME LA EDIFUMETTO E ALTRE ANCORA E CREATI DA VARI E SPESSO FAMOSI AUTORI E DISEGNATORI DEL PASSATO.
I DIRITTI DI QUESTE OPERE SONO DEGLI ATTUALI E VARI EREDI DI ARTISTI E PRODUTTORI DI ALLORA. TUTTO QUELLO CHE VEDETE PUBBLICATO NON E' DI MIA PROPRIETA', MA E' STATO REPERITO DAL WEB O FORNITO DA ALCUNI APPASSIONATI CHE VOLEVANO CONDIVIDERE E FAR CONOSCERE QUESTI (SPESSO MAGNIFICI) LAVORI DEL PASSATO.
NON SEMPRE POSSO SAPERE L'AUTORE DELLA SCANSIONE E QUINDI MI SCUSO SE ALCUNI FUMETTI NON HANNO QUESTA CITAZIONE, QUANDO INVECE SO CHI HA SCANSIONATO E CONDIVISO IL FUMETTO E' MIA PREMURA CITARLO E RINGRAZIARLO.
PER QUALSIASI RICHIESTA, INFORMAZIONE, DONAZIONE DI FUMETTI O ALTRO POTETE CONTATTARMI A QUESTA MAIL: tippy.hostess@mail.com

lunedì 21 agosto 2017

I MITICI FUMETTI: I CASI DELLA VITA in...SCUOLA GUIDA - UNA STORIA DI FALO'


IN QUESTO EPISODIO: Doppio "caso della vita"...il primo riguarda le vicende di una scuola guida gestita da Simona, una giovane lesbica in conflitto con uno dei suoi istruttori di guida che arriva anche a molestarla e a tramare alle sue spalle. Per fortuna giunge una nuova istruttrice di guida molto carina e la complicità femminile saprà vincere su i piani diabolici di quel bastardo seduttore...Il secondo invece racconta la solita parabola di Federica una bella mora di provincia che sogna di fare il cinema a Roma e viene solo sfruttata, usata e raggirata  da due porci che sfruttano un potere che in realtà non hanno...

PS: Ristampa ricopertinata di un doppio episodio (il numero 26 per essere precisi) della serie antologica I CASI DELLA VITA, qui riproposta con un nuovo titolo di testata SESSO SPINTO, sempre della EDIPERIODICI che appunto tentava anni dopo di rivendere vecchi fumetti già pubblicati in precedenza. Entrambi gli episodi sono piccanti e piacevoli da leggere, più il primo a mio gusto e parere rispetto al secondo che  ripropone una storia già vista e prevedibile e il solito modello di ragazza che si lascia abbindolare e sfruttare per ottenere il successo. Ringrazio LUCA DE RETANO per la donazione e scansione. Avevo provato in rete a trovare la copertina originale di CASI DELLA VITA 26 ma si trova solo in una versione fotografata male e "impubblicabile". Se qualche lettore del blog la possiede in versione migliore si faccia vivo che magari la cambiamo, grazie! 

sabato 19 agosto 2017

I MITICI FUMETTI: PIPPO in...MEZZANOTTE DI FUEGO



IN QUESTO EPISODIO: Pippo e la sua scalcinata banda di amici si concede una vacanza in montagna, ma già durante il viaggio per raggiungere il camping finiscono subito nei guai. Attirati dalla prospettiva di un campo nudisti si lasciano infatti abbindolare e poi derubare dei vestiti da un cialtrone del posto. Arrivati finalmente al campeggio i guai non sono certo finiti, ma per Pippo almeno c'è anche la piacevole consolazione di alcune belle figliole...

PS: Ringrazio il mio caro Luca De Retano per questa scansione di una buffa avventura estiva vacanziera della serie PIPPO, serie sexy comica abbastanza "rara" che ho già avuto modo di presentare qui sul blog nel mese di Giugno. L'episodio rispetto a quello già letto è meno piccante dal punto di vista erotico, meno scene sexy e le poche che si vedono sono molto rapide e censuratissime. La storia è come al solito divertente un po' sullo stile del LANDO fumetto da cui trae molta ispirazione, ma meno demenziale e stupida per certi versi. I comprimari infatti di Pippo sono molto più simpatici e gradevoli di quelli del Lando e alla fin fine per quanto leggero e banalotto il fumetto lo si legge molto più volentieri. Anche in questo numero prima del fumetto c'è la posta di Pippo con assurde lettere dei lettori con altrettanto assurde risposte da parte di Pippo...

venerdì 18 agosto 2017

I MITICI FUMETTI: SUKIA in....LA SIRENA



IN QUESTO EPISODIO: L'opprimente caldo estivo sembra provocare nella bella vampira Sukia un'irrefrenabile voglia di stare sempre in acqua. Gary il fedelissimo e gayssimo maggiordomo di Sukia ordina quindi la costruzione in giardino di una piscina, ma dopo che gli operai sono stati ricompensati dalla sua padrona con del sesso acquatico, quest'ultima comincia a trasformarsi a poco a poco in una sirena! La nuova metamorfosi di Sukia la rende non solo dipendente dall'acqua, ma anche affamata di sesso e Gary dovrà darsi da fare per aiutare la sua padrona...

PS: Ringrazio Charles per questa scansione di uno degli episodi più bizzarri della saga di SUKIA. L'avventura è abbastanza divertente e offre anche delle scene erotiche stuzzicanti, benchè la serie nata negli anni '70 giunta poi negli '80 risenta ancora del tratto "legnoso" del primo Del Principe (che migliorerà nettamente in altre serie commedia come Tromba e Camionista) dove i comprimari maschili anche se giovani hanno espressioni da vecchietti...Da notare l'ultimo amante di Sukia che pare lo "zio invecchiato" del Tromba !
Assurda la vicenda della metamorfosi spiegata e poi risolta in maniera alquanto farraginosa...Mi sono sempre chiesta poi: ma Sukia era una vampira, come mai poi nelle avventure anni '80 praticamente non succhia più il sangue a nessuno? Ha fatto un'abbonamento a sanguefresco unlimited? è stata miracolata in un episodio che non ho ancora letto?...Sempre divertente e simpatico invece Gary anche se conferma il suo pessimo gusto in fatto di uomini...definire "bell'operaio disoccupato" il tipo con cui dopo farà sex in piscina mi fa pensare che il povero Gary abbia problemi visivi... A parte le mie futili opinioni personali, l'episodio a quel che di weird e bizzarro che rende la lettura piacevole e interessante, poi cade a puntino per il periodo caldo estivo e concludendo mi ha fatto piacere ri-ospitare SUKIA sul blog dopo tanto tempo....


giovedì 17 agosto 2017

I MITICI FUMETTI: LA REPORTER in....IL TESORO DELL'ABISSO (NUMERO UNO)


IN QUESTO EPISODIO: La primissima avventura dell'affascinante e sempre vogliosa reporter Mona Scooper...Scopriremo un po' le origini della sua missione giornalistica sui mari di mezzo mondo a bordo dell'imbarcazione Medusa; il suo primo, ma già rischiosissimo caso e il suo focoso incontro con due bei sommozzatori speciali, due fratelloni entrambi molto fighi e prestanti che allieteranno le ore della focosa giornalista prima dei pericoli che l'attendano...

PS: Ringrazio di cuore, questa volta, non i miei due soliti spacciatori e amici di fiducia, nemmeno il sempre fornitissimo Charles, ma un nuovo caro amico e lettore del blog GIUSEPPE PIPPO PIZZO che con molta pazienza è riuscito a trovare e poi scansionare il "rarissimo" primo numero della serie LA REPORTER !! Una serie che devo dire mi sta piacendo molto, sia per i disegni sempre belli e particolareggiati, sia per l'ambientazione e storie sempre stuzzicanti e con bei protagonisti. Già da questo primissimo episodio si capiva infatti la bella cifra stilistica (con alta percentuale di "figaggine" sia al femminile che al maschile) della serie. Come vedrete Mona dimostra immediatamente non solo le sue voglie, ma anche il suo "buon gusto" in fatto di uomini...infatti si dà subito da fare con una coppia di fratelli uno più bono dell'altro, con una performance  doppia-penetrazione di solito molto rara da trovare nei fumetti erotici...(una domanda curiosa per i più esperti: sono scene difficili da disegnare quelle con doppia penetrazione? perché ho notato stranamente non abbondare in fumetti del genere...). Chissà se grazie all'aiuto dei miei fornitori di fiducia e di altri lettori del blog riusciremo a completare anche questa serie che non conta troppi numeri, ma che sta diventando una delle mie preferite, nonostante le trame ogni tanto abbiano risvolti esagerati e violenti (devo ancora pubblicare il famoso episodio in stand by molto scorretto...ma arriverà!!) o poco credibili (ma quale serie a fumetti sexy anni '80 aveva risvolti credibili??)...
BUONA LETTURA e W MONA SCOOPER!!

PPS: Non voglio fare troppi spoiler, ma non trovate anche voi che sia un vero peccato non aver disegnato qualche pagina in più dopo quel promettente finale? 

mercoledì 16 agosto 2017

I MITICI FUMETTI: I DALLAS in....IL BASTARDO


IN QUESTO EPISODIO: Continuano gli intrighi di potere della ricca famiglia senza scrupoli dei DALLAS...Stavolta persino un viscido cardinale viene coinvolto, tra orge, sesso e colpi bassi...

PS: Ringrazio l'ormai "coppia di fatto" delle scansioni seriali DAICE E LUCA DE RETANO che ci offrono questa seconda puntata de I  DALLAS , serie che avevo già introdotto e ospitato in passato qui sul blog, nata come versione sexy a fumetti dei popolari serial televisivi americani e soap anni '80 come Dallas (appunto), Dinasty, Sentieri, Falcon Crest e altri ancora...Devo dire che è la prima volta che ho fatto veramente una fatica immane a leggere e commentare un fumettaccio, sarà anche lo "svacco" del Ferragosto, ma a me questo episodio ha catturato l'interesse come una puntata  di "A Sua Immagine" su Rai Uno condotta da quella suorina mancata della Bianchetti... Disegni  che trasmettono tristezza più che eccitazione, scene di sesso con un prete brutto e viscido, altri vecchiacci o gente dalla faccia anonima e sconsolata che fanno sesso , protagonisti e protagoniste col carisma, energia e il fascino di uno speaker di Radio Maria alle 7 del mattino... Insomma avete capito mi è proprio piaciuto...ahahaha...Ma spero che ad altri piacerà, questa serie in altri episodi, specie gli ultimi quando Pat Dallas diventa la vera protagonista ed escono finalmente di scena i personaggi meno riusciti del vecchio patriarca e di suo figlio Thudor (disegnato come un classico giovane vecchio attraente quanto un semolino al pranzo di ferragosto),  acquista sicuramente molto più mordente. 
I DALLAS è una serie comunque "rara" da reperire e quindi sono  contenta di ospitarla qui sul blog quando capita...ma basta con i pretacci, per favore!

lunedì 14 agosto 2017

I MITICI FUMETTI: LA POLIZIOTTA in... VIZIOSA GUERRIGLIERA



IN QUESTO EPISODIO: Erika Gray, la giovane e viziata figlia del governatore di Marysville viene rapita da un gruppo di banditi. La sexy poliziotta Star e il suo dotatissimo patner Silver Bird sono quindi incaricati di salvarla, ma più l'indagine avanza più i due poliziotti si rendono conto che Erika in realtà non è affatto una vittima, ma la capo guerrigliera spietata della banda criminale...

PS: Ringrazio il mio preziosissimo socio DAICE che grazie alla generosa donazione di LUCA DE RETANO è riuscito a scansionare per il blog questo episodio de LA POLIZIOTTA. Episodio come al solito che mescola una vicenda di azione poliziesca con un po' di sesso hard anche se onestamente le scene eroriche limitate alla coppietta ormai consolidata Star e Silver Bird cominciano un po' a stufare. La coppia fissa è la morte del fumetto erotico secondo me e il rapporto tra i due era più eccitante quando erano solo dei colleghi. In questa avventura poi non si sfrutta a pieno il potenziale erotico perverso e malignetto della giovane Erika, che oltre che sparare poteva benissimo sedurre sia Star che Silver Bird in un torbido rapporto hot...Insomma Star ogni tanto qualche scappatella se la concede, speriamo in futuro di vedere anche quel bel fusto di Bird darsi da fare con altre tipette altrimenti la serie sotto il profilo sexy rischia di essere monotona e ripetitiva nello stesso schema: scena sesso tra i due colleghi amanti, al massimo un "cornino" di Star o Star che viene molestata da qualche brutto ceffo...Si è vero in passato abbiamo assistito alle scappatelle bisex di Silver Bird, ma è stata una breve parentesi, gradirei più scene hot tra il biondo poliziotto e che ne so la milf provocante moglie del suo superiore, una perversa figlia di papà, una prigioniera della centrale...giusto per movimentare un po' le cose, no? ....A parte gli scherzi: Buon divertimento!!

PPS: Maria Gaetana Assunta , la mia amica strappona della pubblicità di "Black Out" (che noterete subito prima dell'inizio del fumetto) mi ha detto che la prossima volta che becca quel bontempone di DAICE e del suo amico DE RETANO li metterà in riga a suon di sculacciate e altre maniere forti da "strapp-ona"! appunto...divertitevi ahahaha :)))) 








sabato 12 agosto 2017

I MITICI FUMETTI: PORNOSTAR in...LE SPIE DI SATANA


IN QUESTO EPISODIO: Le due sexy sorelle del porno, Beba & Fiona, grazie alla loro produttrice Amanda, conoscono quello stallone super-figo di Roger, un biondo pornoattore che sarà il nuovo patner di Beba in una versione porno film di Tazrzan. La troupe delle sorelle Fucker quindi si reca su una splendida isola tropicale per girare la pellicola, ma durante le focose riprese, si imbattano in una strana setta satanica del posto guidata dall'altrettanto strano e inquietante Morgan...Anche il bel Roger si scoprirà nascondere qualcosa e di li a poco ancora una volta le vite delle due porno sorelline incestuose si tingeranno di sangue e pericoli....

PS: Ringrazio Charles di VintageComix per questa scansione (dell'episodio numero 6) facente parte di una ristampa raccolta della serie PORNOSTAR inserita nella testata SERIE STAR insieme al successivo episodio, il 7, che pubblicherò invece il prossimo mese...Episodio a mio parere trai migliori di questa serie, con risvolti da spy-story che non rinuncia come di consuetudine a momenti splatter esagerati, ma almeno offre una trama più avvincente, con qualche colpo di scena, tante scene hard costruite in maniera tale da risultare più eccitanti e meno meccaniche rispetto alle solite di questa serie... Anche questo episodio è stato disegnato dal grande GIOVANNI ROMANINI. Molto intrigante, almeno dal mio punto di vista femminile, il personaggio di Roger che oltre ad essere un gran fusto di prima categoria, riserva qualche interessante sorpresa anche come carattere e identità segreta...


venerdì 11 agosto 2017

I MITICI FUMETTI:PORCI BASTARDI in ... DI MALE IN PEGGIO - PSICODELITTO


Mentre il mio socio DAICE è impegnato con i preparativi della sua imminente trasferta di lavoro (continuiamo a credere che sia lavoro) in Brasile, io ne approfitto per presentare alcune sue scansioni che da bravo socio mi ha lasciato prima di partire come bozze del blog...Una di queste è un doppio episodio della serie antologica PORCI BASTARDI edita dalla EDIPERIODICI nel 1995. 
La testata, sulla falsariga di altre serie di cronaca nera hard simili anni '80, proponeva due episodi auto-conclusivi che raccontavano ogni volta storiacce noir e morbose con protagonisti appunto uomini "porci e bastardi" come il titolo palesemente suggerisce. Vista l'epoca di pubblicazione ormai post anni '80, c'era un abbondare di scene di sesso e perversione (anche estrema) senza alcuna censura. D'altro canto però erano  purtroppo ormai finiti da un po' i tempi d'oro dell'editoria dei sexy pocket a fumetti e questa serie ebbe quindi la brevissima vita di appena 6 numeri! 
In questi sei numeri  si alternarono ai disegni importanti firme del fumetto italiano, come il bravissimo GIOVANNI ROMANINI, autore proprio del secondo fumettaccio che leggerete tra poco. 
Il primo DI MALE IN PEGGIO (autori al momento sconosciuti ma dai disegni sembrerebbe qualcuno della stessa scuola di Magnus e quindi di Romanini stesso) vede protagonista Ornella una giovane sposina che rimasta improvvisamente vedova cade nelle mani di Ezio, un porco bastardo (appunto) senza scrupoli che la rende sua prostituta e schiava vendendola a clienti sempre più depravati. Quando la poverina sembra aver trovato un cliente bello, gentile disposto a salvarla da quell'incubo un colpo di scena finale riserverà a lei una sconvolgente sorpresa! Nel secondo invece, in pieno stile Romanini (guardate la protagonista femminile, secondo voi a chi somiglia?....anzi ne è quasi la copia!?),  uno psichiatra raccoglie la morbosa confessione di un suo paziente che pare avere un rapporto incestuoso con la seducente figlia Lolita...Il fumetto è molto piccante e inquietante al tempo stesso, oltre ai bellissimi disegni offre una storia molto più originale e intrigante della prima (già un po' vista e prevedibile con la prostituta sfruttata ecc....) dove sicuramente l'elemento erotico incestuoso mette molto pepe all'intreccio narrativo, ma sopratutto poi assume dei contorni thriller-noir molto interessanti e avvincenti con il rapporto sempre più malato tra il dottore e il suo paziente. Il mio socio DAICE mi suggeriva, in privato, che forse il secondo episodio firmato da Romanini fosse in realtà una ristampa di un episodio già pubblicato anni prima in altre testate antologiche. Possibile visto che era cosa comune, sopratutto nella EDIPERIODICI che riutilizzava spesso gli episodi auto-conclusivi (sopratutto quelli extra) di serie in serie: Corna Vissute che passavano a Malizia o a Turiste Affamate e Casi della Vita che diventavano Prostitute ecc....
Comunque sia gli amanti del sexy noir  all'italiana troveranno sicuramente questi due episodi molto stuzzicanti!! 
Aspetto vostri pareri....




giovedì 10 agosto 2017

I MITICI FUMETTI: HOSTESS in... UN TRAVESTITO D'ALTO BORDO


Vi ho mai raccontato di quando Tippy Conte perse la testa per un bel travestito ? Beh, in effetti è successo molto tempo fà durante un volo per New York e il bel travestito di chiamava Steve ed era pure un bell'uomo; bel fisico, biondo, con la barbetta da fighetto, ed era pure un giocatore di football ! 
Insomma la nostra Tippy si era così tanto invaghita del bel Steve che era arrivata al punto di aspettarlo sotto casa e con una scusa banale, di costringerlo ad accompagnarla a fare shopping! 
Pensate che alla fine è riuscita perfino a portarselo nel suo appartamento e a preparargli una graziosa, intima cenetta tra lume di candela, musica romantica come sottofondo... 
Poi, la nostra Tippy ha sfoderato tutte le sue "armi di seduzione" per far cadere il bel Steve, come una pera cotta... tra le sue braccia! E come pensate che sia andata? Non vi resta che leggere la storia e lo scoprirete amici miei...

Storia che mi è stata donata da un'altro (si narra...) seduttore : ovvero il grande Luca De Retano. 
Luca che in questo momento si trova lontano, lontano ... 
Perchè vedete, io e lui abbiamo una cosa in comune ; amiamo il Sud America, perchè ci andiamo spesso per ... lavoro (anche se non ci crede mai nessuno!SIGH!!) 
Quindi caro Luca: .... buon lavoro e torna presto, ti aspettiamo! 
E come dicono dalle tue parti : "muchas gracias por sus continuas donaciones !!!Hasta luego amigo!!!"

Il vostro Daice.

mercoledì 9 agosto 2017

I MITICI FUMETTI: DOTTORESSA in....SENZA FALLO


IN QUESTO EPISODIO: Gli uomini di Miami sono terrorizzati da un serial killer del pene! Infatti da qualche tempo un misterioso e sadico  individuo sta tagliando i falli di giovani e prestanti maschi e la bella dottoressa Sprint della Candy Clinic, cerca con la sua infallibile chirurgia di aiutare le povere vittime, tra le quali un celebre porno divo nero. Ma la coraggiosa e sexy Blondie non si limita a operare nel suo ospedale, vuole scoprire chi sia il maniaco e fermarlo sopratutto prima che arrivi ad evirare il prezioso e potente  fallo del suo amato Rocky...

PS: Ringrazio ancora una volta il mio preziosissimo LUCA DE RETANO per questa scansione della DOTTORESSA impegnata in un episodio come al solito un po' assurdo ed esagerato nei suoi sviluppi narrativi, ma sempre eccitante e divertente da leggere. 
I disegni poi sono sublimi e l'ultima scena come vedrete molto hot e ben fatta. Vi segnalo poi, viste le diverse richieste in privato di alcuni lettori, che questo episodio contiene anche una scena con "cicciona", quel gran fusto di Rocky che in questo episodio (il quarto della saga) scopriamo essere un vero e proprio "prostituto per signore" sarà infatti impegnato in una prestazione con una donnona piuttosto formosa. La scena per voi amanti del genere è breve purtroppo, ma credetemi non è facile trovare nei fumetti anni '80 (dove l'estetica femminile non era ancora così "curvy") scene di sesso con donne grasse....Al contrario purtroppo per me  che non amo il genere, scene con grassoni uomini abbondavano invece, per fortuna però non in questo episodio dove quella bonazza della Sprint si concede solo a dei gran fusti....buongustaia!!


martedì 8 agosto 2017

I MITICI FUMETTI: QUEI DUE DELLA LUCE ROSSA in...NEL SEGNO DEL KKK


IN QUESTO EPISODIO: I due sexy poliziotti di Santa Monica, Tony & Moss, stavolta devono vedersela con un terribile caso di omicidi a sfondo razziale nel quale sembra essere coinvolto la spregevole setta del KKK...

PS: Ringrazio ancora una volta LUCA DE RETANO per la scansione di questo episodio tratto da una delle migliori sexy serie poliziesche della EDIFUMETTO. In questa pericolosa avventura finalmente vediamo in azione "erotica" anche il biondo poliziotto, di solito spalla più sfortunata nelle situazioni sexy, che invece stavolta si da molto da fare in un corpo a corpo rovente e rude in piscina...Personalmente avrei preferito vedere il moro Tony in quella situazione (più portato secondo me per il genere), ma sono contenta che anche Moss abbia la sua rivalsa...A Tony invece è riservato un siparietto erotico inusualmente più romantico/passionale. Al di là di queste considerazioni prettamente "femminili" il fumetto come al solito si legge con piacere e il buon mix di azione, intrigo poliziesco e sesso riconferma l'efficacia della serie e dei suoi due protagonisti...



lunedì 7 agosto 2017

I MITICI FUMETTI: DIVA in...VOLUME 3



Grazie alla donazione/scansione del nostro LUCA DE RETANO oggi vi posso presentare una serie molto rara da reperire e abbastanza famigerata e "cult" per l'epoca: DIVA
La testata raccoglieva tre episodi seriali con tre diverse protagoniste ispirate a delle sex symbol degli anni '80. Isabella, Laura e Lory erano infatti ricalcate sulle fattezze (e anche in certi casi professioni) di tre dive famose all'epoca ovvero ISABELLA BIAGINI, LAURA ANTONELLI e LOREDANA BERTE'...Correggo subito la mitica e insostituibile GUIDA DEL FUMETTO che erroneamente ha confuso il personaggio di Lory con LORY DEL SANTO (già musa ispiratrice di fumettacci come LA SCOPONA e JUGULA) con quello della Bertè. 
Le tre "dive" di questo fumetto vivono quindi tre vite/avventure separate raccontandoci le loro torride storie di sesso, ambientate tutte nel mondo dello show business anche se in generi di spettacolo diversi. Isabella infatti è una soubrette del teatro di rivista/varietà e le sue sexy avventure avvengono nel dietro le quinte dei teatri italiani, tra impresari sporcaccioni, attori arrapati e tecnici di palco vogliosi che la bionda e esuberante showgirl si prodiga volentieri a soddisfare. La mora Laura invece è un'attrice cinematografica che per sopravvivere si da al porno, ma sembra non dispiacerle troppo unendo spesso l'utile al dilettevole. Loredana , detta Lory,  è un'aggressiva cantante rock emergente ed anche lei per far carriera non disdegna di passare di letto in letto, dai musicisti suoi colleghi ai più importanti produttori discografici. 
Debuttata nelle edicole italiane nel 1982, la serie pubblicata dalla famigerata GALAX, conta 10 numeri. Non si riesce a risalire al momento agli autori di disegni e sceneggiature, ma appena leggerete il fumetto che segue vi renderete conto anche voi della sua "pochezza" sia stilistica (disegni assai bruttini che non rendono giustizia alla bellezza delle dive di allora) ma soprattutto di sceneggiatura. Tutti e tre gli episodi sono banalissimi, gli intrecci debolissimi sono giusto un pretesto per mostrare scene hot, forse è un tantino migliore il primo dedicato a Isabella, perlomeno per l'originalità dell'ambientazione, quella del backstage teatrale, ben poco sfruttata dal fumetto porno (da segnalare anche il piccante momento "milf" con la matura Isabella che "svezza" il giovane figlio studentello del commendatore)....Gli altri invece sono assai mediocri, sopratutto quello dedicato a Laura che sembra la bruttissima copia di Pornostar (anche se quest'ultima serie è successiva credo). 
In generale il fumetto dipinge un ambiente dello spettacolo assai triste e stereotipato, dove la donna per aver successo deve per forza di cose darla via...fatto che in diversi casi purtroppo corrisponde alla realtà, però personalmente mette un po' di tristezza, sopratutto pensando alla vera storia della Antonelli che non fu costretta di certo (come in questo fumetto) a passare al porno per sopravvivere, ma che comunque rimase relegata all'immaginario sexy e un po' distorto dei suoi primi film erotici  anni '70, che non le diede mai l'opportunità di progredire in ruoli diversi e con l'avanzare dell'età la portarono ad un abuso di chirurgie plastiche, droghe e altro fino al tristissimo epilogo...
Mi ha sempre incuriosita leggere questa serie, vista fin'ora solo nelle immagini di copertina che circolavano in rete anche se immaginavo fosse una "cagata" visto sopratutto la casa editrice GALAX quasi sempre sinonimo di fumettacci terribili. La serie alla fine risulta curiosa, morbosa e piccante solo per il fatto di ispirarsi a queste dive famose che  all'epoca dovevano essere al culmine della loro bellezza e carriera e avranno stimolato tantissimo i sogni erotici degli italiani...per il resto la Galax si riconferma la peggior casa editrice di fumetti di tutti i tempi....ma anche questo è il bello dello Stacult-vintage-trash e non poteva essere dimenticata da questo blog!!








sabato 5 agosto 2017

I MITICI FUMETTI: IL TROMBA in...AL COLONNELLO PIACE TANTO FARE QUELLO



IN QUESTO EPISODIO: Alla caserma del prestante militare Adriano Lentano, detto Il Tromba, la presenza del Colonnello Filippini sembra procurare noie e agitazione, sopratutto al Capitano Caciotta. Quest'ultimo vede minacciata la sua possibilità di una promozione e avanzamento di grado. Il Tromba però si accorge che al Colonnello "piace tanto fare quello" e ha un debole per le belle donne...Il militare diventa quindi un po' il suo ruffiano oltre che suo autista privato...Anche il Caciotta se ne rende presto conto, sopratutto quando il Filippini mette gli occhi su Roberta, la sua bella moglie....quest'ultima dovrà forse "sacrificarsi" per la carriera del maritino?

PS: Episodio molto "godurioso" del TROMBA dove a furor di blog-popolo ricompare anche quella sexy milf della CACIOTTELLA, la moglie del Capitano che stavolta però non sarà purtroppo impegnata con il grosso calibro del Tromba, ma avrà comunque il suo bel d'affare...Purtroppo non ricordo chi è l'autore di questa scansione, ma Charles saprà sicuramente nei commenti essermi d'aiuto...Chiunque sia, lo ringrazio!! 

venerdì 4 agosto 2017

I MITICI FUMETTI: LA PROFESSIONISTA in...LA PORNOMODELLA



IN QUESTO EPISODIO: La escort di lusso, Alice convinta da una collega sperimenta un nuovo lavoro, quello delle foto porno. Sul set conosce Pablo, un prestante pornomodello nero e superdotato. Trai due scoppia la passione, ma quando dopo un po' per la professionista il desiderio svanisce e torna a fare il suo solito mestiere, Pablo diventa geloso e ossessivo. Alice quindi si rivolge al suo amico poliziotto per mettere fine al disagio provocato da Pablo, ma quest'ultimo impazzito arriva a sequestrarla...

PS: Grazie alla scansione e donazione del mio sempre più "adoratissimo" Luca De Retano, torno a pubblicare un episodio de LA PROFESSIONISTA. Come al solito la nostra Alice finisce sempre nei guai, non prima però di essersela spassata (e sopratutto ripassata) come si deve...episodio divertente e abbastanza eccitante anche se come sapete io non sia una grande fan dello stile di questo disegnatore...Come "gusti" poi preferisco il poliziotto al pornomodello, peccato che la scena erotica  con il piedipiatti sia più breve ahahah...comunque sia una lettura piacevole....



giovedì 3 agosto 2017

I MITICI FUMETTI: IL CAMIONISTA in...LA CAMIONISTA BOLOGNESE



IN QUESTO NUMERO: Complice il caldo e l'estate, quel gran fusto superdotato di Mario Vergone durante una consegna di ombrelloni, si ferma con il suo tir a fare una sosta in riva al mare.  Finita la nuotata, scopre che un altro suo collega ha avuto la sua stessa idea! Sulla spiaggia però non trova un camionista ma bensì una bella e bionda camionista bolognese, Laura. Trai due nasce prima una simpatica competizione professionale, poi una forte amicizia e inevitabilmente un'altrettanto forte attrazione fisica e sessuale...ma oltre al sesso duro e sfrenato per i due colleghi ci sono in serbo anche delle buffe avventure estive e un po' di guai...

PS: Ringrazio Charles di VINTAGECOMIX per questa bella scansione di una calda e focosa avventura estiva del CAMIONISTA. Co-protagonista la bella e simpatica Laura, Camionista bolognese che sembra essere l'alter-ego femminile del nostro Vergone e che avrebbe forse meritato una sua serie spin-off intitolata LA CAMIONISTA viste le ottime premesse di questo episodio. Molto buon sesso, ambientazione mare-sole e risate...un fumetto ad hoc per questo caldissimo mese di Agosto!! Buona lettura...



martedì 1 agosto 2017

I MITICI FUMETTI: BIONIKA in..... L'ARMA DEL TERRORE (9° Episodio)


IN QUESTO EPISODIO : La bella e invincibile Bionika, indaga sulla misteriosa apparizione dei nanetti superdotati e violenti protagonisti nell'episodio Nr.8 (pubblicato sul blog il 6 Aprile 2016). E scopre che dietro a tutto questo c'è il piano criminale di un inventore pazzo (che sembra la caricatura più sexy... del Doc di "Ritorno al Futuro"...); il quale ha creato una macchina che è in grado di materializzare le creature fantastiche concepite dalla mente di una sventurata scrittrice di fiabe per bambini. 
Scongiurato anche questo pericolo, Bionika si trova successivamente imprigionata in un computer che si diverte a rapire i giocatori in carne ed ossa ed a trasformarli in videogames...

Ultimo episodio della saga di Bionika: il Nr.9 per la precisione. Episodio un pò "sgangherato" e davvero senza un minimo di filo conduttore.... Un pò come la maggior parte delle storie scritte per questa serie! 
Serie che come avrete già modo di aver letto in precedenza, si chiude con l'albo Nr.10 (pubblicato il 15 maggio 2016) ; dove Bionika precipita in un crepaccio mentre è intenta a inseguire il cattivo Stonekill.... E da lì non sapremo più nulla della sexy, invincibile eroina, creata dal bravissimo  Giovanni Romanini....
Addio Bionika ! Ci mancherai .

Il Vostro Daice.

lunedì 31 luglio 2017

I MITICI FUMETTI: LA SCOPONA in...SE ME LA DAI...


IN QUESTO EPISODIO: L'ingenua Dorina sembra aver trovato finalmente un lavoro onesto. Ha aperto un negozietto di biancheria intima, ma purtroppo la "sfiga" per lei è sempre dietro l'angolo...Una gang di mafiosetti infatti le chiede un oneroso pizzo per continuare indisturbata la sua attività. Disperata cerca infine di convincere il fascinoso boss della gang, Renè Vallapesca proprietario di un night club a luci rosse, a darle tregua...in cambio però Dorina deve darle qualcosa che madre natura le ha regalato, un sacrificio che la Scopona alla fin fine farà più che volentieri data la prestanza e fascino del tipo...Ma le sorprese per lei non sono finite e addirittura si ritroverà a combattere su un ring di Wrestling femminile!!


PS: Ringrazio come al solito CHARLES per la scansione di questo episodio della SCOPONA, molto piccante e abbastanza divertente...

sabato 29 luglio 2017

I MITICI FUMETTI: AMORI SCANDALOSI in...LE AVVENTURE PROIBITE DELLA PRINCIPESSA ALESSANDRA


IN QUESTO EPISODIO: La giovane principessina Alessandra diventata maggiorenne scopre a poco a poco le gioie del sesso e da inesperta verginella diventa negli anni una vera e propria amante dell'erotismo. Sposandosi sembra aver trovato l'uomo ideale, ma la voglia di sesso e avventura è troppo grande per lei e il tradimento l'attende grazie alla conoscenza di un focoso pilota di aereo...

PS; Ringrazio Charles di VINTAGECOMIX per questa piccante scansione di AMORI SCANDALOSI contenente un discreto episodio lungo più uno short comix extra per gli amanti delle "sculacciate". Disegni piacevoli, ma non esaltanti in entrambi i casi...storielline piccanti, ma senza particolari guizzi di sceneggiatura. 
BUON WEEK END A TUTTI!!


giovedì 27 luglio 2017

I MITICI FUMETTI: TOP MODEL / TOP STYLE in...PERFIDAMENTE MODA


IN QUESTO EPISODIO: Durante uno dei tanti vip-party in uno dei locali più "in" di New York, la bellissima top model Sharon, insieme ad altri invitati, viene rapita da un gruppetto di mafiosi e costretta a partecipare a un altro party privato, stavolta nella sfarzosa residenza dell'affascinate boss mafioso Albert Spatola. L'uomo ovviamente si invaghisce subito di lei e di li a poco i due diventano amanti. Il boss oltre a offrire alla modella del sesso molto rovente, la ricopre di preziosi regali. Tutto sembra procedere bene, se non che, appena Sharon in giro per lavoro si concede ad altri bei fustacchioni, quest'ultimi vengono sistematicamente gambizzati da un misterioso gruppo di strani individui...

PS: Ringrazio il mio sempre più adorabile fornitore di nuove scansioni LUCA DE RETANO che stavolta ci offre una delle puntate forse più "cult" della serie TOP STYLE in questo caso diventata TOP MODEL. Bellissimi disegni, molto sesso e qualche "celebrity" da riconoscere nelle caratterizzazioni di alcuni personaggi a cominciare da uno stralunato Woody Allen per finire poi con il fascinoso boss co-protagonista di questa puntata che sembra la caricatura da giovane di Jean Paul Belmondo. Il titolo poi è un omaggio (come già v avevo accennato in altri post 
di questa serie) a un celebre best seller anni '80 scritto da RENZO BARBIERI (autore anche di questa serie) PERFIDAMENTE MODA. Non so se la trama del libro sia simile a quella del fumetto, ma il titolo è identico...

mercoledì 26 luglio 2017

I MITICI FUMETTI: LA REPORTER in...LA FOSSA DEL DIAVOLO


IN QUESTO EPISODIO: Mona Scooper lavorando a un nuovo articolo si trova a navigare in acque italiane...Durante una nuotata si imbatte in uno strano e vecchio tipo che sembra galleggiare come un peso morto. In realtà scopre poi che è un vecchio orientale che sta praticando lo yoga in meditazione e non è affatto morto. Quando però il tipo scompare veramente, allarmata Mona avverte la polizia costiera che sospetta che il vecchio sia finito nella pericolosa fossa del diavolo, un punto del mare dove sono scomparse varie persone. Incuriosita da un nuovo scoop la bella reporter decide di rimanere nella località balneare anche perché ha appena conosciuto un aitante e ben dotato bagnino e sub pronto a soddisfare il suo sempre acceso appetito sessuale....

PS: Ringrazio ancora LUCA DERETANO per questa bellissima scansione di un episodio molto eccitante de LA REPORTER, tutto di ambientazione estiva e balneare, ma con un gran bonazzo come co-protagonista che somiglia un po' al mitico Dylan Dog, ma molto più porcello. Peccato solo che manchi una scena in più di rovente sesso, che non sarebbe guastata sopratutto dopo quella della sculacciata. Molto piccante e "particolare" invece il primo incontro tra Mona e il bel bagnino-sub, ma non vi svelo troppo per non rovinarvi la sorpresa....



martedì 25 luglio 2017

I MITICI FUMETTI: L'ATTENDENTE in....CAMPAGNA ELETTORALE + VACANZE AL MARE



IN QUESTO NUMERO: Tempo di campagna elettorale all'interno della caserma del sempre arrapato militare Romolo. Il giovane attendente approfitta della situazione per fare il ruffiano con i suoi superiori e sopratutto scoparsi di tutte e di più!...Nell'episodio che segue conosciamo invece le due soldatesse Andrea e Giuly, amiche di Romolo che sfiancate dalle esercitazioni sotto il cocente sole estivo sperano in una bella vacanza al mare magari in compagnia del dotato collega militare. Ma prima dell'arrivo di Romolo le due dovranno sfogare le loro voglie in maniere alternative...

PS: Grazie alla donazione di LUCA DE RETANO e alla scansione di CHARLES eccovi qua un altro episodio dell'ATTENDENTE, l'imitazione GALAX del TROMBA che abbiamo conosciuto il mese scorso sul blog. In questo doppio episodio la trama è ridotta veramente ai minimi termini, un pretesto leggerissimo per legare scene di sesso, tra le quali anche una con trans...il nostro militare infatti proverà il lato b di una bionda trans da marciapiede. Curioso poi scoprire le SOLDATESSE coloro che poi negli ultimi episodi ruberanno la testata all'Attendente...


lunedì 24 luglio 2017

I MITICI FUMETTI: STORIE VIOLA in.... IL CONTRATTO DEI DVILS


Salve amici, oggi vi voglio parlare di una serie fantascientifica che spopolò molto dalla seconda metà degli anni '80 : STORIE VIOLA . Nata come serie gemella della piu' lungimirante e prestigiosa STORIE BLU, Storie Viola ebbe una vita più breve, ma intensa se così la vogliamo definire, perchè le storie erano più curate e disegnate sempre da bravissimi autori come Lepori, Aparici, Simeoni, Del Prete, Cecchetto, Giolitti. Mentre le sceneggiature erano spesso scritte da quel genio (incompreso aggiungo io..) di Carmelo Gozzo.
All' ennesimo e definitivo passaggio generazionale, la nuova ed ultima leva del sexy-comics italiano era appunto la sexy-horror-science fiction. Sempre piu' spudorata ed estrema, era caratterizzata dal Colore Viola : perchè era il simbolo del sangue carico di impurita' e di scorie radioattive, ma anche della tonalita' cromatica paonazza che assumevano le facce delle bellissime protagoniste quando si trovavano immischiate nelle piu assurde e improbabile avventure; circondate da mostri, alieni, streghe o essere diabolici. Avventure dove la malcapitata bellona di turno veniva sempre seviziata, violentata: ... per fare spesso una brutta fine .
Storie Viola uscì per la prima volta nel 1985 e terminò con l'ultimo numero nel 1988. In totale furono 28 numeri, più un supplemento special.

"Il Contratto dei Dvils" è il fumetto che vi presento oggi. Il nr.13 uscito nel 1986. Disegnato da Giolitti ( oppure Aparici, visto che era lo pseudonimo che usava quando disegnava i sexy comics...). Anche se si tratta di un fumetto di fantascienza, posso assicuravi (per i non amanti del genere con mostri, streghe, alieni... tipo la mia socia Tippy) che in questo caso gli alieni sono degli umanoidi e le scene di sesso sono sempre tra bellissime ragazze e bei giovanotti (così mettiamo subito in chiaro le cose !!! eh,eh!).
Per farla breve; questa storia è ambientata in una delle tante multinazionali americane dove per raggiungere il successo ed un livello di carriera importante, devi scalare i piani superiori del grattacielo. 
Valeria e Bernie sono ancora ai piani più bassi ed entrambi aspirano ad un avanzamento di livello. Quando l'antipatico e appiccicoso Bernie scopre che la collega verrà presto promossa al posto suo; lui và su tutte le furie e abbandona l'azienda . 
Pochi giorni dopo viene assunta al suo posto, l'effervescente, disinibita e misteriosa Beryl. Una ragazza che come modi di fare ricorda troppo Bernie. Valeria comincia a sospettare che dietro alla inquietante figura di Beryl ci sia qualcosa di poco chiaro.... E proprio una sera mentre Beryl si trova a gambe aperte nell'ufficio del direttore, Valeria assiste di nascosto ad una scena raccapricciante ....

Vi lascio alla lettura di questo splendido fumetto amici miei. 
Buona settimana a tutti.

Il vostro Daice .


mercoledì 19 luglio 2017

I MITICI FUMETTI: TURISTE AFFAMATE in...LA BISTECCA CINESE - DONNE IN VETRINA


IN QUESTO EPISODIO: Doppio fumetto completo per la serie antologica dedicata alle turiste più arrapate...Nel primo: Marco Persichetti ,un ragazzone romano detenuto nel carcere di Rebibbia, è chiamato da tutti il cinese per via dei suoi tratti somatici un po' orientali. Un giorno durante un trasferimento dal carcere, riesce a scappare e rifugiarsi in una località balneare dove alloggiano  tre belle milf sempre vogliose, in vacanza e a caccia di bei fusti. Fingendosi veramente un cinese richiedente asilo politico riesce a farsi nascondere da una delle tre che eccitata dal fatto che il fustacchione sia superdotato ne approfitta subito...ma quando anche le altre vogliono essere sbattute dal "cinesone bisteccone" cominciano i guai...Nel secondo: Due coppie italiane si ritrovano in viaggio d'affari ad Amsterdam. I mariti hanno già messo le corna alle rispettive mogliettine che però durante un tour da sole nella capitale olandese, finiranno tra le forti e rudi braccia di un marinaio del posto e di un suo altrettanto aitante amico...alla fine ci sarà per gli ignari mariti un' inaspettata sorpresa...

PS: Ringrazio ancora LUCA DERETANO per questa bella scansione. Due dei migliori e più eccitanti episodi della serie antologica vacanziera TURISTE AFFAMATE, almeno a livello di storia e sceneggiature. Peccato solo per i disegni, a mio gusto un po' mediocri, sopratutto quelli del secondo episodio. Però ripeto le storie sono veramente molto eccitanti e ricche di oltre che di momenti erotici e da commedia, anche di discreti intrecci....


martedì 18 luglio 2017

I MITICI FUMETTI: CATMAN (SUPPLEMENTO SERIE INFERNO)



Grazie alla puntuale donazione del nostro ormai insostituibile spacciatore di fumettacci di fiducia, LUCA DE RETANO, posso presentarvi oggi la prima porno parodia a fumetti del mitico supereroe della DC COMICS Batman...Correva l'anno 1989 quando la EDIFUMETTO SQUALO pubblicò un numero speciale extra della testata antologica SERIE INFERNO contenente le avventure di CATMAN eroe mascherato della sporcacciona metropoli di Balem City...Come il suo quasi omonimo giustiziere di Gotham City, Catman cerca di combattere contro la criminalità, è amatissimo da tutte le più belle donne del posto ed ha una spalla che però non si chiama Robin, ma Pompin! Come il nome suggerisce, la specialità di quest'ultimo è fare degli ottimi lavoretti di bocca, perché stavolta il "ragazzo meraviglia" è dichiaratamente gay, innamorato di Catman e persino gelosissimo di lui. Sotto la maschera  da micione del giustiziere dalla tutina aderente,  si cela il ricchissimo uomo d'affari Bruce Kinley. Non voglio svelarvi troppi spoiler, sappiate solo che questo che leggerete è un numero unico, uno special, non ci sono state infatti altre avventure porno di Catman. Nell'episodio non vengono spiegate bene le origini del supereroe, ma come vedrete al contrario di Batman, l'Uomo Gatto  ha dei superpoteri, come la lievitazione e l'extra-sensorialità, oltre a una grande forza fisica e ottima prestanza sessuale. Il suo nemico numero uno sembra essere lo spietato boss malavitoso Mister Angelo, mentre la bella della situazione invaghita dell'eroe è la bionda e vogliosa giornalista Kim Tattinger (chiaro riferimento alla Kim Basinger presente nel primo film dedicato a Batman).  
La biondona però dovrà sudare molto per conquistare il suo oggetto del desiderio, in quanto Catman sembra essere fedele al suo Pompin...
Non so chi siano gli ideatori e disegnatori di questo fumetto, sembrerebbero gli stessi della serie LA PROFESSIONISTA. Se sono loro direi che stavolta i disegni sono migliori e più piacevoli rispetto alle avventure della prostituta milanese. Per quanto riguarda la sceneggiatura invece, il tutto risulta una buffa parodia, con qualche discreta scena hot, anche se forse, visto anche il periodo ormai fine anni '80 si poteva osare ancora di più e offrire qualcosa di molto più pepato... 
Catman nella realtà è anche il nome di un personaggio minore della scuderia DC Comics, ovvero la versione maschile di Cat Woman, ma probabilmente all'epoca non era ancora arrivato in Italia e la Edifumetto decise di storpiare il nome dell'Uomo Pipistrello in Catman per non incorrere in guai legali con l'America, non sapendo che in USA era già apparso un Catman a fumetti nel lontano 1963! Comunque sia, godetevi questo albo, che tutto sommato è piacevole e strappa più di una risata. Sul web come ormai sapete, circolano da anni le varie parodie erotiche a fumetti dei più famosi supereroi, ma all'epoca questa fu una sorta di prima volta...



lunedì 17 luglio 2017

I MITICI FUMETTI: MAFIA in ....IL KILLER SCONOSCIUTO



IN QUESTO EPISODIO : Un vecchio amico, nonchè collaboratore storico del boss Baby Lupano, il pilota d'aerei Ron Saville ; si trova in pericolo! Qualcuno, durante la notte tenta di ammazzarlo sparandogli vari colpi di pistola. Memore della vecchia amicizia, Lupano corre dall'amico Ron per aiutarlo. 
Il giorno seguente, il pilota deve partecipare ad una esibizione dove viene ricostruita una delle epiche battaglie aeree tra l'asso dell'aviazione tedesca , il Barone Rosso ed un pilota della R.A.F. 
Ma anche questa volta qualcosa non và per il verso giusto e così Ron si trova ad affrontare nei cieli, una vera battaglia aerea con tanto di proiettili veri .... 
Cosa si nasconde nel passato di Ron ? E perchè qualcuno ce l'ha tanto a morte con lui ?

Grazie allo splendido archivio digitale del mitico Charles, oggi pubblichiamo questo bell'episodio; il nr.50 uscito nel Luglio del 1983, di questa mitica e longeva serie creata dal bravissimo Frank Verola. 
Un episodio dove alla fine vedrete che l'amicizia, il tradimento e l'onore sono sentimenti che possono turbare anche un boss tutto d'un pezzo come Lupano.

Buona settimana amici

Il vostro Daice

giovedì 13 luglio 2017

I MITICI FUMETTI: STREGONERIA in...IL PITTORE DI SATANA


IN QUESTO EPISODIO: Julian è un giovane promettente e affascinante pittore della San Francisco del 1920. Conosciuto nell'ambiente artistico come "Il Pittore di Satana" per via dei suoi soggetti tutti di richiamo esoterico, l'artista è in realtà tormentato da terrificanti incubi e da un sogno ricorrente dove è protagonista una bella e conturbante ragazza a lui sconosciuta dalla quale si sente però stregato...E se i sogni/incubi un giorno diventassero realtà?

PS: Ringrazio LUCA DE RETANO per questa scansione della serie horror antologica STREGONERIA che vede come protagonista un tipo molto somigliante (almeno come aspetto fisico) a  Dylan Dog. Anche le atmosfere inquietanti e oniriche del fumetto ricordano moltissimo quelle del capolavoro di Tiziano Sclavi con l'aggiunta però di alcune scene di sesso hard in più....Adesso non so chi sia il disegnatore di questo episodio, so solo che è sicuramente precedente alla serie di Dylan Dog (essendo uscito nelle edicole nel 1985). Forse il disegnatore si è ispirato comunque all'aspetto dell'attore inglese Rupert Everet che già negli anni '80 era un giovane sex symbol del cinema e che poi ispirerà appuntoanche il volto e le fattezze dell'eroe di Sclavi....


mercoledì 12 luglio 2017

I MITICI FUMETTI: MALIZIA in...ROSA TATUATA - ESISTONO I FANTASMI?


IN QUESTO EPISODIO:  Nel primo, Rosa è una studentessa che d'estate sbarca il lunario facendo la cameriera nelle località turistiche di mare, ma ha un segreto...è una ladruncola che adocchia gli uomini più ricchi per sedurli e poi derubarli. Viene scoperta da Gino, il biondo e aitante bagnino dello stabilimento balneare che invece di denunciarla le fa una "proposta indecente"....Nel secondo, Lina e Marino sono una coppietta di sposi. Lei da bella ragazza in passato aveva ambizioni di sfondare nel cinema, ma alla fine è stata solo sfondata da i soliti approfittatori e ora durante gli amplessi con il maritino pensa di vedere i fantasmi. Illusione o verità. Sconvolta chiede aiuto a un sensitivo....

PS: Ringrazio Charles per la scansione di questo doppio episodio di MALIZIA, come al solito sempre piccante e divertente da leggere. Peccato solo che nel primo episodio i disegnatori abbiano dimenticato di fare una bella e torrida scena di sesso tra la sexy ladruncola e quel figo del bagnino, concentrandosi su noiose scene hard tra la protagonista e un grasso, minidotato e orrendo cinese...Il secondo episodio fortunatamente offre scene sexy migliori, anche se in generale i disegni (almeno per i miei gusti ) non siano il massimo... L'ambientazione estivo-balneare  specialmente del primo  però capita ad hoc con il periodo...



lunedì 10 luglio 2017

I MITICI FUMETTI: PORNOSTAR in... FUCK DANCE


In questo episodio:  Beba e Fiona, vengono contattate dall'importante impresaria teatrale Patricia Trent, perchè le vuole coinvolgere in un progetto stuzzicante : un programma di balletti pornografici interpretati dal grande coreografo russo Roman Brasov... 
Solo che per rappresentarli al meglio ci vorrebbe un'intero teatro a disposizione. Ma a Los Angeles l'unico disponibile è il vecchio e decrepito Teatro "Sahara"; famoso perchè negli anni venti si esibiva la scandalosa ballerina Eloisa Fuller... 
Incuriosite dalla proposta, Beba e Fiona si recano di notte al "Sahara" per fare un sopralluogo e qui scoprono che è abitato dalla vecchia Belle, guardiana del decadente edificio. 
Nei giorni che si susseguono, i lavori di ripristino del teatro proseguono a pari passo con le prove per il balletti pornografici. E il bel coreografo Brasov si trova veramente a suo agio nelle performance erotiche con una sventola di partner come Beba . ..
Ma come potete immaginare, le sorellone Fucker proprio non ce la fanno a rimanere fuori dai guai ! E infatti Beba, rientrata nel suo camerino, trova una lettera che la minaccia di morte ....

Episodio nr.23 uscito nel Marzo 1987, della mitica serie Pornostar; piccante, coinvolgente ed emozionante come i precedenti . Anche se stavolta, il finale riserberà al lettore un insolito epilogo triste che vi strapperà qualche lacrimuccia  .

Buona calorosa lettura amici.

Il vostro Daice

sabato 8 luglio 2017

I MITICI FUMETTI: IL TROMBA in..."LA CHIAVATA" SECONDA SPIAGGIA A DESTRA


IN QUESTO EPISODIO: In piena estate la caserma dove presta servizio di leva il militare Adriano Lentano, detto il Tromba, viene trasferita in un edificio più grande e moderno. Il nostro eroe però al momento del trasferimento è in licenza e quando torna trova la vecchia caserma invasa da un gruppo di femministe pacifiste e antimilitariste che per protesta lo prendono in ostaggio. Il fusto e superdotato soldato si diverte quindi a stuzzicare le femministe che visto il suo enorme "pistolone" decidono di approfittarsene..Una volta liberato però le avventure estive del Tromba non sono certo terminate!

PS: Lungo episodio estivo e speciale del TROMBA ricco di tante situazioni hard, molto piccanti e del solito umorismo da classica commedia all'italiana. La scansione è di MONDY che ringraziamo...BUON WEEK END!!!


venerdì 7 luglio 2017

I MITICI FUMETTI: HOSTESS in... PALLONI GONFIATI


IN QUESTO EPISODIO: La bellissima e biondissima hostess Tippy si concede una vacanza  al fresco delle montagne francesi. Purtroppo però il suo fidanzato, il capitano Philippe non può raggiungerla così sola soletta finisce per cedere alle advance di  Stefen, un prestante e baffuto agente di cambio che con la scusa di un viaggio in mongolfiera si approfitta delle grazie della nostra hostess. Ma oltre al sesso il volo in mongolfiera viene movimentato da un qualcosa di ben più pericoloso e imprevisto...

PS: Ringrazio il mio buon socio DAICE per questa scansione e il nostro ormai "spaccciatore" di fiducia LUCA DE RETANO che ci ha mandato l'albo di questo piccante e movimentato episodio della mia alter ego a fumetti Tippy...Un'avventura stavolta che ho apprezzato molto di più. Finalmente Tippy si è tolta dalle scatole il noioso Philippe, fa del buon sesso (senza essere violentata da un vecchio schifoso o da un balordo) con un bel ragazzone e (se pur assurdo in alcuni risvolti) l'intreccio è abbastanza avvincente....

mercoledì 5 luglio 2017

I MITICI FUMETTI: MILIARDARIA in...IL BALLERINO SPAGNOLO



IN QUESTO EPISODIO: La bella e viziosa miliardaria Venere deve aprire una succursale del suo impero a Madrid, ma come da avvertimento del suo defunto padre, deve stare attenta al vecchio e ricco uomo d'affari Juan Santos. Dopo essersi tolta qualche voglia sessuale arriva quindi in Spagna dove però si accorge che Santos non è così vecchio come credeva anzi...L'uomo però è alquanto strano, come strani sono gli ospiti della sua villa, trai quali spicca un ballerino Miguel, figlio di un famoso torero....durante la notte nella villa di Santos, Venere scoprirà diversi piccanti segreti...

PS: Torna grazie sempre alla donazione del nostro amico LUCA DE RETANO, una bollente avventura della MILIARDARIA, coinvolta in morbosi misteri in salsa spagnola...Come solito per questa serie ci sono abbondanti scene hard di sesso e stavolta anche molte piuttosto ambigue e conturbanti...BUONA LETTURA!!

lunedì 3 luglio 2017

I MITICI FUMETTI: LA POLIZIOTTA in...LA BANCA DELLO SPERMA


IN QUESTO EPISODIO: La super sexy poliziotta Star e il suo super macho collega Silver Bird, durante una missione di ordine pubblico vengono a conoscenza della banca dello sperma del professor Magnus Timm. Le pratiche della banca interessano sopratutto il bel Silver Bird che si lascia sedurre da una procace infermiera e dona più che volentieri il suo sperma. Ma l'attività apparentemente innocua in realtà nasconde  un traffico assai pericoloso...se ne accorgerà a sue spese proprio il povero poliziotto...

PS: Ringrazio nuovamente il mio ormai fornitore ufficiale di fumettacci LUCA DE RETANO per questa scansione di uno degli episodi più piccanti e a suo modo per assurdo, divertenti della serie LA POLIZIOTTA, meno violento del solito e con un Silver Bird che la rischia veramente grossa....

sabato 1 luglio 2017

I MITICI FUMETTI: IL CAMIONISTA in....VACANZA D'ESTATE CON UN MARE DI SCOPATE


IN QUESTO EPISODIO: Dopo varie disavventure tra le quali anche una rissa dove il camionista Vergone viene arrestato finendo persino in prigione, proprio in piena estate Mario e il collega Bisonte decidono di licenziarsi dalla Trasportango!! Il Signor Rino infatti vuole costringere i due camionisti a trasportare sostanze tossiche per un'industria che poi scarica i rifiuti nocivi nelle acque vicine uccidendo la natura. Anche i camionisti hanno una loro coscienza ecologica e così infuriati abbandonano la ditta di trasporti. Si trovano subito altri lavori per fortuna: Bisonte finisce per fare l'autista privato in divisa per un riccone assai strano, mentre Vergone fa il venditore ambulante di gelati guidando un furgoncino. Entrambi però, complice anche il caldo e l'estate, hanno comunque modo di continuare a rimorchiare e scopare belle fanciulle. Ma la nostalgia per il loro vero mestiere è tanta...Torneranno alla fine alla  Trasportango?

PS: Ringrazio nuovamente LUCA DE RETANO per questa scansione di un episodio speciale de IL CAMIONISTA, molto più lungo e ricco di avventure rispetto ai soliti. Ricco anche di molte scene hard ovviamente, ma con una spassosa sceneggiatura molto movimentata. Certo è che almeno per le avventure estive i disegnatori potevano evitare di far indossare al povero Mario il suo solito giubbotto di pelle e camicia...chissà che caldo poveretto! 
A parte gli scherzi, Il CAMIONISTA non mi delude mai e questo speciale estivo capita proprio ad hoc per augurare a tutti, visto che siamo ormai al primo luglio, una bella estate, magari anche con un mare di scopate come il titolo dell'episodio...Per chi va in vacanza, viaggio, mare, monti o resta in città a lavorare io e il mio socio Daice vi annunciamo che anche il blog entra da oggi nel suo "periodo estivo" e quindi è probabile che nei prossimi giorni fino a settembre le pubblicazioni dei fumetti saranno meno frequenti. Non preoccupatevi, il blog non si ferma, faremo comunque il possibile per pubblicare qualcosa ogni settimana per tenervi compagnia sotto l'ombrellone o ovunque voi sarete , però con più calma e con ritmi estivi...
BUONA ESTATE E BUONISSIMO WEEK END!!


venerdì 30 giugno 2017

I MITICI FUMETTI: LA SCOPONA in....SCOPATA EXPRESS


IN QUESTO EPISODIO: La bella e maggiorata Dorina trova lavoro come pony express. Lavoro che come al solito le procurerà una nuova serie di guai e disavventure che cercherà di risolvere con la sua dote migliore, l'erotismo. In una delle sue consegne però conosce il maturo Ottavio, che si invaghisce subito di lei e dopo un galante corteggiamento diventa il suo amante...peccato però che l'uomo abbia una moglie assai gelosa e dai pericolosi istinti omicidi....

PS: Ringrazio il carissimo Charles per questa scansione della sempre bella e divertente Dorina detta LA SCOPONA. Peccato solo che i protagonisti maschili delle performance erotiche della nostra eroina in questo episodio non siano proprio il massimo. L'amante di Dorina sarebbe stato un "dilf" perfetto, peccato abbia la faccia del non proprio attraente Signor Rino, il datore di lavoro del Mario della serie IL CAMIONISTA, non proprio il dilf ideale per noi ragazze birichine....sorvoliamo poi sul vigile al quale Dorina deve fare un servizietto per evitare la multa...A parte le mie considerazioni estetiche che a voi lettori maschi potranno fregar poco in quanto rapiti dalle doti della protagonista, il fumetto è abbastanza divertente, non una delle migliori avventure della Scopona anche sotto il profilo erotico, ma si legge con piacere....



giovedì 29 giugno 2017

I MITICI FUMETTI: PIPPO in....PER UN PUGNO DI PUPU'



Grazie alla donazione di LUCA DE RETANO, oggi vi presento un fumetto veramente stra-vintage e raro: PIPPO ovvero colui che avrebbe voluto essere LANDO o GIGETTO, ma si dovette accontentare di una fama molto più breve e di un lungo oblio.
 La serie pubblicata nel 1975 dalla PUBLISTRIP restò nelle edicole poco più che un anno, totalizzando la cifra di 31 episodi. Realizzato dagli artisti dello STUDIO LEONETTI, PIPPO racconta le comiche e spesso demenziali avventure di un ragazzotto baffuto torinese degli anni '70,  accanito tifoso juventino che oltre ad essere il classico nullafacente e gran raccontaballe, ha come hobby giocare a pallone nella squadra parrocchiale del suo quartiere. La squadra scalcagnatissima è allenata dal burbero prete Don Mazzotta e i suoi migliori compagni di campo ( ma anche di altre scorribande tra bar, vacanze improvvisate, scherzi e guai) sono i fedeli e buffi Gigi, Baldo e Gregorio.  Se i primi due sono due atletici  torelli biondi "tutto muscoli e poco cervello", Gregorio è invece il classico nerd occhialuto, sfigato e perennemente vergine. Non è certo vergine invece il loro leader Pippo che coglie ogni minima occasione per farsi (o tentare di farsi), qualsiasi bella donna o giovane ragazza che gli capiti a tiro. Un impegno spesso ingegnoso e infallibile, impegno che però non mette con la stessa efficacia nel campo da calcio risultando solo un danno più che una risorsa per la squadra del povero Don Mazzotta. Nelle avventure quindi la banda di Pippo ne combina di tutti i colori trovandosi spesso in situazioni assurde e anche pericolose che però si risolvono sempre con un mare di risate. Lo schema è quello tipico delle sceneggiature strampalate e pecorecce già visto appunto in serie molto più fortunate come Lando e Gigetto. Se questi erano tipici stereotipi dei ragazzi di borgata uno milanese e l'altro romano, Pippo era il classico torinese da fumetto sexy. Mentre gli altri però avevano le sembianze di personaggi famosi come Celentano e Ninetto Davoli, Pippo invece (a meno che io non sappia riconoscere un divo o un personaggio degli anni 70 a cui somigli) sembra non essere ispirato a nessuno se non alle fattezze di un ragazzotto anni '70 con il baffo e capello lungo, la berretta e e le giacchette alla moda dell'epoca. Forse anche a causa di questo fattore il personaggio ha avuto meno successo e oggi è meno ricordato  rispetto ad altri eroi dei fumettacci italiani vintage. Come leggerete nell'angolo della posta dei lettori che precede il fumetto, Pippo risponde a un lettore che gli chiede tra le altre cose, se la serie supererà il numero 100....Pippo (o chi per lui) afferma che il fumetto uscirà fino al dicembre del 2000 quando si faranno i campionati di calcio sulla luna e che dopo il 2000 uscirà, ma in versione a colori....Sappiamo purtroppo che la profezia "pippesca" non si è avverata, Pippo è arrivato a stento a vedere il 1976 e nessun stadio è stato costruito sulla luna....Per consolazione però, le EDIPERIODICI (tramutazione della vecchia PUBLISTIP) nel  giugno del 1994 pubblicò come supplemento speciale a I CASI DELLA VITA una nuova e inedita avventura di PIPPO intitolata MUNDIAL '94, parodia dei mondiali calcistici di allora, dove Pippo probabilmente si dava da fare sessualmente in scene più hard rispetto a quelle molto accennate e sbrigative della serie originale, pubblicata in un periodo 
ancora soft per il fumetto sexy. 
Ero curiosa comunque di leggere questo fumetto, che avevo solo visto nelle  copertine che circolavano in rete, come disegni non mi è parso un granché; sono adatti all'aspetto e atmosfera goliardica e "caciarona" della serie, ma niente di eccezionale. Oltre questo episodio, che è il numero 4 della serie, prossimamente ne pubblicherò un altro (sempre gentilmente offerto dal nostro De Retano) che dimostrerà che anche le sceneggiature sono alquanto stupidelle, al pari di quelle dei suoi colleghi milanesi e romani su citati. Nell'insieme però c'è un che di affascinante e vintage, una sorta di versione di serie Z di un grottesco e ingenuo ibrido tra Lando, Primo e Gol Il Centravanti...alla fine il fumetto lascia un sorriso e i personaggi almeno a me, restano più simpatici e carini rispetto ai vari comprimari di Lando, Gigetto o Primo a volte veramente assurdi se non addirittura fastidiosi. Questi ragazzotti torinesi, forse per il fatto di essere compagni di una squadra di calcio, almeno sembrano avere un loro, se pur ingenuo, perché...



mercoledì 28 giugno 2017

I MITICI FUMETTI: LA REPORTER in...IL FALLO POMPEIANO



IN QUESTO EPISODIO: La sexy e spericolata reporter Mona Scooper stavolta giunge con la sua barca nel golfo di Napoli. Volendo fare un servizio sulla pesca del corallo, dopo varie ricerche e qualche pericolo, giunge alla villa del boss Don Gaetano che detiene il monopolio della pesca. Per raggiungere i suoi scopi deve prima soddisfare le voglie della giovanissima figlia lesbica del boss e poi quelle del padre che ha però dei vizietti molto particolari...Una volta pagata la "tangente" sessuale è pronta per immergersi nelle acque napoletane e per fotografare il suo scoop, ma qualcosa di ancor più pericoloso sta per succedere e anche una sorprendente e "grossa" scoperta archeologica potrebbe essere rivelata...

PS: Grazie ancora alla magnifica donazione dell'altrettanto magnifico LUCA DE RETANO, torno a pubblicare un altro episodio della rara serie LA REPORTER. Anche questo di ambientazione estiva e in perfetto tema mare, sole e belle ragazze in bikini...Un episodio che forse farà più felici i lettori e lettrici di gusti gay e lesbo in quanto le scene erotiche sono tutte di questo tipo. Peccato che il bel boss "dilf" abbia quei gusti particolari, per esempio e peccato che Mona non abbia approfittato dei tanti bei "guaglioni" napoletani che si vedono in questo fumetto, troppo intenta a divertirsi con un fallo gigante pompeiano...purtroppo inanimato e non umano...Non amo molto le scene di autoerotismo con oggetti. Ma sono contenta che coloro che invece apprezzano il genere in questo episodio avranno un "bel vedere"....Disegni come al solito per questa serie molto belli e una sceneggiatura piacevole e avvincente, se bene un po' esagerata o stereotipata in certi punti...Ma la Reporter tornerà anche il prossimo mese, con un episodio ancor più piccante e denso di scene hard, che però ho tenuto in stand by per una questione "delicata" che prossimamente vi spiegherò....

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...