ATTENZIONE

ATTENZIONE: QUESTO E' UN BLOG PER ADULTI!
CHIUNQUE SI SENTA OFFESO DAI SUOI CONTENUTI EROTICI E PORNOGRAFICI è PREGATO DI USCIRE.
IL BLOG NON HA NESSUN SCOPO DI LUCRO NE ALCUN INTROITO PUBBLICITARIO, VUOLE SOLO PROMUOVERE, INFORMARE E RISCOPRIRE LA VASTA E RICCA PRODUZIONE DEI MITICI FUMETTI VINTAGE EROTICI DEGLI ANNI '60-'70-'80 EDITI (A SUO TEMPO) DA VARIE CASE EDITRICI COME LA EDIFUMETTO E ALTRE ANCORA E CREATI DA VARI E SPESSO FAMOSI AUTORI E DISEGNATORI DEL PASSATO.
I DIRITTI DI QUESTE OPERE SONO DEGLI ATTUALI E VARI EREDI DI ARTISTI E PRODUTTORI DI ALLORA. TUTTO QUELLO CHE VEDETE PUBBLICATO NON E' DI MIA PROPRIETA', MA E' STATO REPERITO DAL WEB O FORNITO DA ALCUNI APPASSIONATI CHE VOLEVANO CONDIVIDERE E FAR CONOSCERE QUESTI (SPESSO MAGNIFICI) LAVORI DEL PASSATO.
NON SEMPRE POSSO SAPERE L'AUTORE DELLA SCANSIONE E QUINDI MI SCUSO SE ALCUNI FUMETTI NON HANNO QUESTA CITAZIONE, QUANDO INVECE SO CHI HA SCANSIONATO E CONDIVISO IL FUMETTO E' MIA PREMURA CITARLO E RINGRAZIARLO.
PER QUALSIASI RICHIESTA, INFORMAZIONE, DONAZIONE DI FUMETTI O ALTRO POTETE CONTATTARMI A QUESTA MAIL: tippy.hostess@mail.com

mercoledì 19 luglio 2017

I MITICI FUMETTI: TURISTE AFFAMATE in...LA BISTECCA CINESE - DONNE IN VETRINA


IN QUESTO EPISODIO: Doppio fumetto completo per la serie antologica dedicata alle turiste più arrapate...Nel primo: Marco Persichetti ,un ragazzone romano detenuto nel carcere di Rebibbia, è chiamato da tutti il cinese per via dei suoi tratti somatici un po' orientali. Un giorno durante un trasferimento dal carcere, riesce a scappare e rifugiarsi in una località balneare dove alloggiano  tre belle milf sempre vogliose, in vacanza e a caccia di bei fusti. Fingendosi veramente un cinese richiedente asilo politico riesce a farsi nascondere da una delle tre che eccitata dal fatto che il fustacchione sia superdotato ne approfitta subito...ma quando anche le altre vogliono essere sbattute dal "cinesone bisteccone" cominciano i guai...Nel secondo: Due coppie italiane si ritrovano in viaggio d'affari ad Amsterdam. I mariti hanno già messo le corna alle rispettive mogliettine che però durante un tour da sole nella capitale olandese, finiranno tra le forti e rudi braccia di un marinaio del posto e di un suo altrettanto aitante amico...alla fine ci sarà per gli ignari mariti un' inaspettata sorpresa...

PS: Ringrazio ancora LUCA DERETANO per questa bella scansione. Due dei migliori e più eccitanti episodi della serie antologica vacanziera TURISTE AFFAMATE, almeno a livello di storia e sceneggiature. Peccato solo per i disegni, a mio gusto un po' mediocri, sopratutto quelli del secondo episodio. Però ripeto le storie sono veramente molto eccitanti e ricche di oltre che di momenti erotici e da commedia, anche di discreti intrecci....


martedì 18 luglio 2017

I MITICI FUMETTI: CATMAN (SUPPLEMENTO SERIE INFERNO)



Grazie alla puntuale donazione del nostro ormai insostituibile spacciatore di fumettacci di fiducia, LUCA DE RETANO, posso presentarvi oggi la prima porno parodia a fumetti del mitico supereroe della DC COMICS Batman...Correva l'anno 1989 quando la EDIFUMETTO SQUALO pubblicò un numero speciale extra della testata antologica SERIE INFERNO contenente le avventure di CATMAN eroe mascherato della sporcacciona metropoli di Balem City...Come il suo quasi omonimo giustiziere di Gotham City, Catman cerca di combattere contro la criminalità, è amatissimo da tutte le più belle donne del posto ed ha una spalla che però non si chiama Robin, ma Pompin! Come il nome suggerisce, la specialità di quest'ultimo è fare degli ottimi lavoretti di bocca, perché stavolta il "ragazzo meraviglia" è dichiaratamente gay, innamorato di Catman e persino gelosissimo di lui. Sotto la maschera  da micione del giustiziere dalla tutina aderente,  si cela il ricchissimo uomo d'affari Bruce Kinley. Non voglio svelarvi troppi spoiler, sappiate solo che questo che leggerete è un numero unico, uno special, non ci sono state infatti altre avventure porno di Catman. Nell'episodio non vengono spiegate bene le origini del supereroe, ma come vedrete al contrario di Batman, l'Uomo Gatto  ha dei superpoteri, come la lievitazione e l'extra-sensorialità, oltre a una grande forza fisica e ottima prestanza sessuale. Il suo nemico numero uno sembra essere lo spietato boss malavitoso Mister Angelo, mentre la bella della situazione invaghita dell'eroe è la bionda e vogliosa giornalista Kim Tattinger (chiaro riferimento alla Kim Basinger presente nel primo film dedicato a Batman).  
La biondona però dovrà sudare molto per conquistare il suo oggetto del desiderio, in quanto Catman sembra essere fedele al suo Pompin...
Non so chi siano gli ideatori e disegnatori di questo fumetto, sembrerebbero gli stessi della serie LA PROFESSIONISTA. Se sono loro direi che stavolta i disegni sono migliori e più piacevoli rispetto alle avventure della prostituta milanese. Per quanto riguarda la sceneggiatura invece, il tutto risulta una buffa parodia, con qualche discreta scena hot, anche se forse, visto anche il periodo ormai fine anni '80 si poteva osare ancora di più e offrire qualcosa di molto più pepato... 
Catman nella realtà è anche il nome di un personaggio minore della scuderia DC Comics, ovvero la versione maschile di Cat Woman, ma probabilmente all'epoca non era ancora arrivato in Italia e la Edifumetto decise di storpiare il nome dell'Uomo Pipistrello in Catman per non incorrere in guai legali con l'America, non sapendo che in USA era già apparso un Catman a fumetti nel lontano 1963! Comunque sia, godetevi questo albo, che tutto sommato è piacevole e strappa più di una risata. Sul web come ormai sapete, circolano da anni le varie parodie erotiche a fumetti dei più famosi supereroi, ma all'epoca questa fu una sorta di prima volta...



lunedì 17 luglio 2017

I MITICI FUMETTI: MAFIA in ....IL KILLER SCONOSCIUTO



IN QUESTO EPISODIO : Un vecchio amico, nonchè collaboratore storico del boss Baby Lupano, il pilota d'aerei Ron Saville ; si trova in pericolo! Qualcuno, durante la notte tenta di ammazzarlo sparandogli vari colpi di pistola. Memore della vecchia amicizia, Lupano corre dall'amico Ron per aiutarlo. 
Il giorno seguente, il pilota deve partecipare ad una esibizione dove viene ricostruita una delle epiche battaglie aeree tra l'asso dell'aviazione tedesca , il Barone Rosso ed un pilota della R.A.F. 
Ma anche questa volta qualcosa non và per il verso giusto e così Ron si trova ad affrontare nei cieli, una vera battaglia aerea con tanto di proiettili veri .... 
Cosa si nasconde nel passato di Ron ? E perchè qualcuno ce l'ha tanto a morte con lui ?

Grazie allo splendido archivio digitale del mitico Charles, oggi pubblichiamo questo bell'episodio; il nr.50 uscito nel Luglio del 1983, di questa mitica e longeva serie creata dal bravissimo Frank Verola. 
Un episodio dove alla fine vedrete che l'amicizia, il tradimento e l'onore sono sentimenti che possono turbare anche un boss tutto d'un pezzo come Lupano.

Buona settimana amici

Il vostro Daice

giovedì 13 luglio 2017

I MITICI FUMETTI: STREGONERIA in...IL PITTORE DI SATANA


IN QUESTO EPISODIO: Julian è un giovane promettente e affascinante pittore della San Francisco del 1920. Conosciuto nell'ambiente artistico come "Il Pittore di Satana" per via dei suoi soggetti tutti di richiamo esoterico, l'artista è in realtà tormentato da terrificanti incubi e da un sogno ricorrente dove è protagonista una bella e conturbante ragazza a lui sconosciuta dalla quale si sente però stregato...E se i sogni/incubi un giorno diventassero realtà?

PS: Ringrazio LUCA DE RETANO per questa scansione della serie horror antologica STREGONERIA che vede come protagonista un tipo molto somigliante (almeno come aspetto fisico) a  Dylan Dog. Anche le atmosfere inquietanti e oniriche del fumetto ricordano moltissimo quelle del capolavoro di Tiziano Sclavi con l'aggiunta però di alcune scene di sesso hard in più....Adesso non so chi sia il disegnatore di questo episodio, so solo che è sicuramente precedente alla serie di Dylan Dog (essendo uscito nelle edicole nel 1985). Forse il disegnatore si è ispirato comunque all'aspetto dell'attore inglese Rupert Everet che già negli anni '80 era un giovane sex symbol del cinema e che poi ispirerà appuntoanche il volto e le fattezze dell'eroe di Sclavi....


mercoledì 12 luglio 2017

I MITICI FUMETTI: MALIZIA in...ROSA TATUATA - ESISTONO I FANTASMI?


IN QUESTO EPISODIO:  Nel primo, Rosa è una studentessa che d'estate sbarca il lunario facendo la cameriera nelle località turistiche di mare, ma ha un segreto...è una ladruncola che adocchia gli uomini più ricchi per sedurli e poi derubarli. Viene scoperta da Gino, il biondo e aitante bagnino dello stabilimento balneare che invece di denunciarla le fa una "proposta indecente"....Nel secondo, Lina e Marino sono una coppietta di sposi. Lei da bella ragazza in passato aveva ambizioni di sfondare nel cinema, ma alla fine è stata solo sfondata da i soliti approfittatori e ora durante gli amplessi con il maritino pensa di vedere i fantasmi. Illusione o verità. Sconvolta chiede aiuto a un sensitivo....

PS: Ringrazio Charles per la scansione di questo doppio episodio di MALIZIA, come al solito sempre piccante e divertente da leggere. Peccato solo che nel primo episodio i disegnatori abbiano dimenticato di fare una bella e torrida scena di sesso tra la sexy ladruncola e quel figo del bagnino, concentrandosi su noiose scene hard tra la protagonista e un grasso, minidotato e orrendo cinese...Il secondo episodio fortunatamente offre scene sexy migliori, anche se in generale i disegni (almeno per i miei gusti ) non siano il massimo... L'ambientazione estivo-balneare  specialmente del primo  però capita ad hoc con il periodo...



lunedì 10 luglio 2017

I MITICI FUMETTI: PORNOSTAR in... FUCK DANCE


In questo episodio:  Beba e Fiona, vengono contattate dall'importante impresaria teatrale Patricia Trent, perchè le vuole coinvolgere in un progetto stuzzicante : un programma di balletti pornografici interpretati dal grande coreografo russo Roman Brasov... 
Solo che per rappresentarli al meglio ci vorrebbe un'intero teatro a disposizione. Ma a Los Angeles l'unico disponibile è il vecchio e decrepito Teatro "Sahara"; famoso perchè negli anni venti si esibiva la scandalosa ballerina Eloisa Fuller... 
Incuriosite dalla proposta, Beba e Fiona si recano di notte al "Sahara" per fare un sopralluogo e qui scoprono che è abitato dalla vecchia Belle, guardiana del decadente edificio. 
Nei giorni che si susseguono, i lavori di ripristino del teatro proseguono a pari passo con le prove per il balletti pornografici. E il bel coreografo Brasov si trova veramente a suo agio nelle performance erotiche con una sventola di partner come Beba . ..
Ma come potete immaginare, le sorellone Fucker proprio non ce la fanno a rimanere fuori dai guai ! E infatti Beba, rientrata nel suo camerino, trova una lettera che la minaccia di morte ....

Episodio nr.23 uscito nel Marzo 1987, della mitica serie Pornostar; piccante, coinvolgente ed emozionante come i precedenti . Anche se stavolta, il finale riserberà al lettore un insolito epilogo triste che vi strapperà qualche lacrimuccia  .

Buona calorosa lettura amici.

Il vostro Daice

sabato 8 luglio 2017

I MITICI FUMETTI: IL TROMBA in..."LA CHIAVATA" SECONDA SPIAGGIA A DESTRA


IN QUESTO EPISODIO: In piena estate la caserma dove presta servizio di leva il militare Adriano Lentano, detto il Tromba, viene trasferita in un edificio più grande e moderno. Il nostro eroe però al momento del trasferimento è in licenza e quando torna trova la vecchia caserma invasa da un gruppo di femministe pacifiste e antimilitariste che per protesta lo prendono in ostaggio. Il fusto e superdotato soldato si diverte quindi a stuzzicare le femministe che visto il suo enorme "pistolone" decidono di approfittarsene..Una volta liberato però le avventure estive del Tromba non sono certo terminate!

PS: Lungo episodio estivo e speciale del TROMBA ricco di tante situazioni hard, molto piccanti e del solito umorismo da classica commedia all'italiana. La scansione è di MONDY che ringraziamo...BUON WEEK END!!!


venerdì 7 luglio 2017

I MITICI FUMETTI: HOSTESS in... PALLONI GONFIATI


IN QUESTO EPISODIO: La bellissima e biondissima hostess Tippy si concede una vacanza  al fresco delle montagne francesi. Purtroppo però il suo fidanzato, il capitano Philippe non può raggiungerla così sola soletta finisce per cedere alle advance di  Stefen, un prestante e baffuto agente di cambio che con la scusa di un viaggio in mongolfiera si approfitta delle grazie della nostra hostess. Ma oltre al sesso il volo in mongolfiera viene movimentato da un qualcosa di ben più pericoloso e imprevisto...

PS: Ringrazio il mio buon socio DAICE per questa scansione e il nostro ormai "spaccciatore" di fiducia LUCA DE RETANO che ci ha mandato l'albo di questo piccante e movimentato episodio della mia alter ego a fumetti Tippy...Un'avventura stavolta che ho apprezzato molto di più. Finalmente Tippy si è tolta dalle scatole il noioso Philippe, fa del buon sesso (senza essere violentata da un vecchio schifoso o da un balordo) con un bel ragazzone e (se pur assurdo in alcuni risvolti) l'intreccio è abbastanza avvincente....

mercoledì 5 luglio 2017

I MITICI FUMETTI: MILIARDARIA in...IL BALLERINO SPAGNOLO



IN QUESTO EPISODIO: La bella e viziosa miliardaria Venere deve aprire una succursale del suo impero a Madrid, ma come da avvertimento del suo defunto padre, deve stare attenta al vecchio e ricco uomo d'affari Juan Santos. Dopo essersi tolta qualche voglia sessuale arriva quindi in Spagna dove però si accorge che Santos non è così vecchio come credeva anzi...L'uomo però è alquanto strano, come strani sono gli ospiti della sua villa, trai quali spicca un ballerino Miguel, figlio di un famoso torero....durante la notte nella villa di Santos, Venere scoprirà diversi piccanti segreti...

PS: Torna grazie sempre alla donazione del nostro amico LUCA DE RETANO, una bollente avventura della MILIARDARIA, coinvolta in morbosi misteri in salsa spagnola...Come solito per questa serie ci sono abbondanti scene hard di sesso e stavolta anche molte piuttosto ambigue e conturbanti...BUONA LETTURA!!

lunedì 3 luglio 2017

I MITICI FUMETTI: LA POLIZIOTTA in...LA BANCA DELLO SPERMA


IN QUESTO EPISODIO: La super sexy poliziotta Star e il suo super macho collega Silver Bird, durante una missione di ordine pubblico vengono a conoscenza della banca dello sperma del professor Magnus Timm. Le pratiche della banca interessano sopratutto il bel Silver Bird che si lascia sedurre da una procace infermiera e dona più che volentieri il suo sperma. Ma l'attività apparentemente innocua in realtà nasconde  un traffico assai pericoloso...se ne accorgerà a sue spese proprio il povero poliziotto...

PS: Ringrazio nuovamente il mio ormai fornitore ufficiale di fumettacci LUCA DE RETANO per questa scansione di uno degli episodi più piccanti e a suo modo per assurdo, divertenti della serie LA POLIZIOTTA, meno violento del solito e con un Silver Bird che la rischia veramente grossa....

sabato 1 luglio 2017

I MITICI FUMETTI: IL CAMIONISTA in....VACANZA D'ESTATE CON UN MARE DI SCOPATE


IN QUESTO EPISODIO: Dopo varie disavventure tra le quali anche una rissa dove il camionista Vergone viene arrestato finendo persino in prigione, proprio in piena estate Mario e il collega Bisonte decidono di licenziarsi dalla Trasportango!! Il Signor Rino infatti vuole costringere i due camionisti a trasportare sostanze tossiche per un'industria che poi scarica i rifiuti nocivi nelle acque vicine uccidendo la natura. Anche i camionisti hanno una loro coscienza ecologica e così infuriati abbandonano la ditta di trasporti. Si trovano subito altri lavori per fortuna: Bisonte finisce per fare l'autista privato in divisa per un riccone assai strano, mentre Vergone fa il venditore ambulante di gelati guidando un furgoncino. Entrambi però, complice anche il caldo e l'estate, hanno comunque modo di continuare a rimorchiare e scopare belle fanciulle. Ma la nostalgia per il loro vero mestiere è tanta...Torneranno alla fine alla  Trasportango?

PS: Ringrazio nuovamente LUCA DE RETANO per questa scansione di un episodio speciale de IL CAMIONISTA, molto più lungo e ricco di avventure rispetto ai soliti. Ricco anche di molte scene hard ovviamente, ma con una spassosa sceneggiatura molto movimentata. Certo è che almeno per le avventure estive i disegnatori potevano evitare di far indossare al povero Mario il suo solito giubbotto di pelle e camicia...chissà che caldo poveretto! 
A parte gli scherzi, Il CAMIONISTA non mi delude mai e questo speciale estivo capita proprio ad hoc per augurare a tutti, visto che siamo ormai al primo luglio, una bella estate, magari anche con un mare di scopate come il titolo dell'episodio...Per chi va in vacanza, viaggio, mare, monti o resta in città a lavorare io e il mio socio Daice vi annunciamo che anche il blog entra da oggi nel suo "periodo estivo" e quindi è probabile che nei prossimi giorni fino a settembre le pubblicazioni dei fumetti saranno meno frequenti. Non preoccupatevi, il blog non si ferma, faremo comunque il possibile per pubblicare qualcosa ogni settimana per tenervi compagnia sotto l'ombrellone o ovunque voi sarete , però con più calma e con ritmi estivi...
BUONA ESTATE E BUONISSIMO WEEK END!!


venerdì 30 giugno 2017

I MITICI FUMETTI: LA SCOPONA in....SCOPATA EXPRESS


IN QUESTO EPISODIO: La bella e maggiorata Dorina trova lavoro come pony express. Lavoro che come al solito le procurerà una nuova serie di guai e disavventure che cercherà di risolvere con la sua dote migliore, l'erotismo. In una delle sue consegne però conosce il maturo Ottavio, che si invaghisce subito di lei e dopo un galante corteggiamento diventa il suo amante...peccato però che l'uomo abbia una moglie assai gelosa e dai pericolosi istinti omicidi....

PS: Ringrazio il carissimo Charles per questa scansione della sempre bella e divertente Dorina detta LA SCOPONA. Peccato solo che i protagonisti maschili delle performance erotiche della nostra eroina in questo episodio non siano proprio il massimo. L'amante di Dorina sarebbe stato un "dilf" perfetto, peccato abbia la faccia del non proprio attraente Signor Rino, il datore di lavoro del Mario della serie IL CAMIONISTA, non proprio il dilf ideale per noi ragazze birichine....sorvoliamo poi sul vigile al quale Dorina deve fare un servizietto per evitare la multa...A parte le mie considerazioni estetiche che a voi lettori maschi potranno fregar poco in quanto rapiti dalle doti della protagonista, il fumetto è abbastanza divertente, non una delle migliori avventure della Scopona anche sotto il profilo erotico, ma si legge con piacere....



giovedì 29 giugno 2017

I MITICI FUMETTI: PIPPO in....PER UN PUGNO DI PUPU'



Grazie alla donazione di LUCA DE RETANO, oggi vi presento un fumetto veramente stra-vintage e raro: PIPPO ovvero colui che avrebbe voluto essere LANDO o GIGETTO, ma si dovette accontentare di una fama molto più breve e di un lungo oblio.
 La serie pubblicata nel 1975 dalla PUBLISTRIP restò nelle edicole poco più che un anno, totalizzando la cifra di 31 episodi. Realizzato dagli artisti dello STUDIO LEONETTI, PIPPO racconta le comiche e spesso demenziali avventure di un ragazzotto baffuto torinese degli anni '70,  accanito tifoso juventino che oltre ad essere il classico nullafacente e gran raccontaballe, ha come hobby giocare a pallone nella squadra parrocchiale del suo quartiere. La squadra scalcagnatissima è allenata dal burbero prete Don Mazzotta e i suoi migliori compagni di campo ( ma anche di altre scorribande tra bar, vacanze improvvisate, scherzi e guai) sono i fedeli e buffi Gigi, Baldo e Gregorio.  Se i primi due sono due atletici  torelli biondi "tutto muscoli e poco cervello", Gregorio è invece il classico nerd occhialuto, sfigato e perennemente vergine. Non è certo vergine invece il loro leader Pippo che coglie ogni minima occasione per farsi (o tentare di farsi), qualsiasi bella donna o giovane ragazza che gli capiti a tiro. Un impegno spesso ingegnoso e infallibile, impegno che però non mette con la stessa efficacia nel campo da calcio risultando solo un danno più che una risorsa per la squadra del povero Don Mazzotta. Nelle avventure quindi la banda di Pippo ne combina di tutti i colori trovandosi spesso in situazioni assurde e anche pericolose che però si risolvono sempre con un mare di risate. Lo schema è quello tipico delle sceneggiature strampalate e pecorecce già visto appunto in serie molto più fortunate come Lando e Gigetto. Se questi erano tipici stereotipi dei ragazzi di borgata uno milanese e l'altro romano, Pippo era il classico torinese da fumetto sexy. Mentre gli altri però avevano le sembianze di personaggi famosi come Celentano e Ninetto Davoli, Pippo invece (a meno che io non sappia riconoscere un divo o un personaggio degli anni 70 a cui somigli) sembra non essere ispirato a nessuno se non alle fattezze di un ragazzotto anni '70 con il baffo e capello lungo, la berretta e e le giacchette alla moda dell'epoca. Forse anche a causa di questo fattore il personaggio ha avuto meno successo e oggi è meno ricordato  rispetto ad altri eroi dei fumettacci italiani vintage. Come leggerete nell'angolo della posta dei lettori che precede il fumetto, Pippo risponde a un lettore che gli chiede tra le altre cose, se la serie supererà il numero 100....Pippo (o chi per lui) afferma che il fumetto uscirà fino al dicembre del 2000 quando si faranno i campionati di calcio sulla luna e che dopo il 2000 uscirà, ma in versione a colori....Sappiamo purtroppo che la profezia "pippesca" non si è avverata, Pippo è arrivato a stento a vedere il 1976 e nessun stadio è stato costruito sulla luna....Per consolazione però, le EDIPERIODICI (tramutazione della vecchia PUBLISTIP) nel  giugno del 1994 pubblicò come supplemento speciale a I CASI DELLA VITA una nuova e inedita avventura di PIPPO intitolata MUNDIAL '94, parodia dei mondiali calcistici di allora, dove Pippo probabilmente si dava da fare sessualmente in scene più hard rispetto a quelle molto accennate e sbrigative della serie originale, pubblicata in un periodo 
ancora soft per il fumetto sexy. 
Ero curiosa comunque di leggere questo fumetto, che avevo solo visto nelle  copertine che circolavano in rete, come disegni non mi è parso un granché; sono adatti all'aspetto e atmosfera goliardica e "caciarona" della serie, ma niente di eccezionale. Oltre questo episodio, che è il numero 4 della serie, prossimamente ne pubblicherò un altro (sempre gentilmente offerto dal nostro De Retano) che dimostrerà che anche le sceneggiature sono alquanto stupidelle, al pari di quelle dei suoi colleghi milanesi e romani su citati. Nell'insieme però c'è un che di affascinante e vintage, una sorta di versione di serie Z di un grottesco e ingenuo ibrido tra Lando, Primo e Gol Il Centravanti...alla fine il fumetto lascia un sorriso e i personaggi almeno a me, restano più simpatici e carini rispetto ai vari comprimari di Lando, Gigetto o Primo a volte veramente assurdi se non addirittura fastidiosi. Questi ragazzotti torinesi, forse per il fatto di essere compagni di una squadra di calcio, almeno sembrano avere un loro, se pur ingenuo, perché...



mercoledì 28 giugno 2017

I MITICI FUMETTI: LA REPORTER in...IL FALLO POMPEIANO



IN QUESTO EPISODIO: La sexy e spericolata reporter Mona Scooper stavolta giunge con la sua barca nel golfo di Napoli. Volendo fare un servizio sulla pesca del corallo, dopo varie ricerche e qualche pericolo, giunge alla villa del boss Don Gaetano che detiene il monopolio della pesca. Per raggiungere i suoi scopi deve prima soddisfare le voglie della giovanissima figlia lesbica del boss e poi quelle del padre che ha però dei vizietti molto particolari...Una volta pagata la "tangente" sessuale è pronta per immergersi nelle acque napoletane e per fotografare il suo scoop, ma qualcosa di ancor più pericoloso sta per succedere e anche una sorprendente e "grossa" scoperta archeologica potrebbe essere rivelata...

PS: Grazie ancora alla magnifica donazione dell'altrettanto magnifico LUCA DE RETANO, torno a pubblicare un altro episodio della rara serie LA REPORTER. Anche questo di ambientazione estiva e in perfetto tema mare, sole e belle ragazze in bikini...Un episodio che forse farà più felici i lettori e lettrici di gusti gay e lesbo in quanto le scene erotiche sono tutte di questo tipo. Peccato che il bel boss "dilf" abbia quei gusti particolari, per esempio e peccato che Mona non abbia approfittato dei tanti bei "guaglioni" napoletani che si vedono in questo fumetto, troppo intenta a divertirsi con un fallo gigante pompeiano...purtroppo inanimato e non umano...Non amo molto le scene di autoerotismo con oggetti. Ma sono contenta che coloro che invece apprezzano il genere in questo episodio avranno un "bel vedere"....Disegni come al solito per questa serie molto belli e una sceneggiatura piacevole e avvincente, se bene un po' esagerata o stereotipata in certi punti...Ma la Reporter tornerà anche il prossimo mese, con un episodio ancor più piccante e denso di scene hard, che però ho tenuto in stand by per una questione "delicata" che prossimamente vi spiegherò....

martedì 27 giugno 2017

I MITICI FUMETTI: LANDO in...LA TRAVERSATA DEL MANICONE


IN QUESTO EPISODIO: Continuano le sempre più assurde e strampalate avventure del Lando che in compagnia del suo grasso e imbranatissimo amico Lardoso stavolta si ritrova a fare un lungo e travagliato viaggio oltre la Manica per raggiungere la nebbiosa Londra...viaggio dove non mancheranno al nostro arrapato tripalle occasioni per adoperare bene il suo "manicone"....

PS: Ringrazio Charles per la donazione di questa scansione che ci riporta un po' della sexy e grottesca comicità del LANDO sul blog. Come al solito la sceneggiatura è sgangheratissima, ma con qualche momento buffo e sexy...il tema "vacanziero" poi rende l'episodio adatto a questo periodo...Il fumetto fa ancora parte del periodo pre - anni '80, quindi le scene erotiche sono molto soft.


lunedì 26 giugno 2017

I MITICI FUMETTI: TOP STYLE /TOP MODELS in...LA VENDETTA DI SHARON



IN QUESTO EPISODIO: La bellissima top model Sharon è insidiata da Tilli una giovane collega che subdolamente vuol farle le scarpe. Prendendosi una breve vacanza a Parigi nella villa del suo caro amico e stilista gay Paul, si rilassa facendo del gran sesso con l'aitante maggiordomo bisex dell'amico e partecipando a una festa in maschera organizzata dallo stilista. Durante il party Sharon conosce un bel ragazzo che poi scopre essere il fratello della sua rivale. Decide quindi di vendicarsi di Tilli seducendole il fratello per poi farlo spezzargli il cuore, ma nel frattempo la modella nota uno strano tipo che si aggira nelle stanze di Paul e che forse potrebbe essere una spia industriale...

PS: Dopo tantissimo tempo, grazie alla donazione e scan di LUCA DE RETANO, torno a pubblicare un episodio di TOP STYLE serie erotica sull'alta moda conosciuta anche con il titolo TOP MODELS che se volete ripassare e leggerne la mia presentazione e maggiori informazioni potete CLICCARE QUI... Il fumetto ha bei disegni ed è ricco di scene hard molto eccitanti, peccato solo che la serie sia rara da trovare anche per il fatto di non essere tra le più fortunate della EDIFUMETTO e quindi di contare pochi numeri...Divertente da notare la scena della festa in maschera che omaggia a suo modo molte eroine del sexy fumetto, le ospiti infatti sono vestite e truccate come Ulula (a meno che non fosse un cameo della stessa Ulula essendo anch'essa modella invitata alla festa parigina), Zora, Satanik...sbizzarritevi a trovare altri omaggi nelle vignette....

sabato 24 giugno 2017

I MITICI FUMETTI: I CASI DELLA VITA in....AMOR FRATERNO - UN FELICE SCONTRO



IN QUESTO EPISODIO: doppio fumetto completo per la sexy serie antologica dedicata ai casi più morbosi e eccitanti della vita...nel primo: Carla, una giovane ragazza orfana che si è rifatta la vita in una grande città, nella notte viene visitata da un aitante ladro mascherato che si intrufola in casa sua per derubare. Non trovando niente, il giovane bandito si approfitta di lei sessualmente, però dopo scappando perde il portafoglio. Carla soddisfatta e ancora vogliosa della nottata di sesso così focoso e brutale, cerca di rintracciarlo per scoprire poi che il ladro è quel fratello che dalla morte dei genitori non aveva più visto. Nel secondo, un incidente per strada fa incontrare e poi innamorare due bei giovani, Emilia, una ragazza madre in attesa di partorire e Valerio, un atletico ragazzo scappato di casa per i cattivi rapporti con suo padre. Entrambi sono soli e vengono da storie non felici, lei è rimasta incinta giovanissima dopo essere stata sedotta e abbandonata da un uomo più maturo di lei mentre lui vorrebbe rifarsi una vita. Decidono di vivere assieme e formare una famiglia, ma una sconvolgente sorpresa li aspetta...

PS: Ringrazio Charles per questa bella scansione di uno dei migliori numeri de I CASI DELLA VITA contenente due episodi ben disegnati con due storielle molto eccitanti, morbosette e piccanti come piacciono a me ed entrambe con finali "a sorpresa". Presente la tematica "incestuosa" che arricchisce il fascino proibito e piccante delle scene erotiche, senza scadere fortunatamente nella tragedia esasperata e neppure nella crudeltà violenta di altre serie antologiche drammatiche o di cronaca nera...




venerdì 23 giugno 2017

I MITICI FUMETTI: DE SADE in....AI PIEDI DEL PATIBOLO


IN QUESTO EPISODIO: Il lussurioso e affiscinante marchese De Sade per salvare la Regina Maria Antonietta dalla ghigliottina si allea all'impotente pazzo e incestuoso Cavaliere D'Esparbes, padre della sua giovane amante Justine. Il Cavaliere per sopperire alla mancanza del suo membro sessuale ne usa uno finto di cuoio e oltre a intrattenersi sessualmente in peccaminosi triangoli con sua figlia e il marrchese ambisce a superare in potenza sessuale proprio De Sade...

PS: Continuano le piccanti avventure del Marchese De Sade che stavolta arriverà persino a stravolgere la storia della rivoluzione francese con un abile stratagemma...Trama come al solito molto intrigante e ricca di colpi di scena, tra il sexy e l'avventuroso. Qui appare il personaggio di Justine, che nella reale vita del Marchese fu uno dei suoi personaggi letterari più riusciti, reso celebre dal suo romanzo erotico "Justine o le dissaventure della virtù", personaggio ispirato a sua volta a una delle giovani cameriere di De Sade succube della libidine e sadismo dell'uomo, ma talmente innamorata di lui da rinunciare a tornare a vivere nella casa di suo padre. Il Marchese romanzando totalmente la vita della ragazza la rese protagonista di una trilogia di romanzi. La Justine del fumetto è comunque più scaltra e intrigante di quella originale, se bene entrambe siano follemente innamorate del marchese...

giovedì 22 giugno 2017

I MITICI FUMETTI: GOL SCANDALO in...LE BELLE DEL PALLONE - RICATTO SESSUALE



IN QUESTO EPISODIO: doppio fumetto per la serie antologica dedicata al calcio e i suoi scandali, ma non solo a quelli del calcio...infatti nel primo le protagoniste sono tre belle e forti campionesse di calcio femminile molto sportive e oneste che però rifiutandosi di cedere alle losche manovre di un viscido e squallido commendatore implicato nel giro del calcio scommesse, finiscono per essere violentate e messe ko da un gruppo di giovani balordi. Le tre ragazze però non si arrendano e la loro vendetta non tarderà ad arrivare...Nel secondo il protagonista invece è un aitante e gigantesco giocatore di basket italiano, gigantesco non solo come altezza fisica, ma anche come dimensioni sessuali...Una prostituta sua amica ha in serbo per lui un sorprendente ricatto sessuale....

PS: Grazie alla donazione del carissimo LUCA DE RETANO torno a pubblicare un altro numero della serie GOL SCANDALO che stavolta ci propone due piccantissimi episodi, il primo, più lungo e avvincente, è decisamente uno di quei fumetti "girl power" con alcune sfaccettature lesbo, dove le tre calciatrici protagoniste dimostrano quanto non si debba mai prendersela con una donna, figuriamoci con tre! Il secondo molto meno "drammatico" come sviluppo, nella sua brevità è comunque molto stuzzicante sopratutto per noi lettrici, in quanto il protagonista è un bel fustacchione sportivo dotatissimo, forse un po' troppo...Divertente il finale "a sorpresa" che dimostra che per ricattare o comprare "i maschi" spesso e volentieri non è necessario ricorrere al vile denaro...



mercoledì 21 giugno 2017

I MITICI FUMETTI: SOGNI PROIBITI in....VEDI ATLANTIDE E POI...


IN QUESTO NUMERO: In un villaggio vacanze del mare Egeo due giovani amici Bob e Elio in  compagnia della bella Sylvia fanno un immersione subaquea a largo in cerca della mitica Atlantide...mentre Bob è invaghito della ragazza, quest'ultima sembra preferirgli l'amico, sconsolato e un po' stanco della nottata precedente Bob si addormenta sul gommone e vive un fantastico e ingarbugliato sogno proprio nella città sommersa di Atlantide popolata da essere molto lussuriosi e affamati di sesso...

PS: Visto che oggi comincia "ufficialmente" l'estate il blog celebra l'evento con questo divertente e fantasioso fumetto in tema prettamente estivo e di ambientazione balneare, scansionato dal nostro caro CHARLES e tratto dalla serie antologica SOGNI PROIBITI che tempo fa ho già presentato e ospitato qua sul blog in un altro suo numero. Serie appunto antologica che vi ricordo trattava di sogni erotici e bizzarri di vari personaggi...Questo in particolare (anche se forse non è il massimo come scene hard) è disegnato molto bene e ricorda le atmosfere da sogno  di Federico Fellini, sopratutto alcune donne della città di Atlantide sembrano uscite da uno dei suoi tanti film...
BUONA ESTATE A TUTTI E BUONE VACANZE A CHI LE FARA'!!





lunedì 19 giugno 2017

I MITICI FUMETTI: DOTTORESSA in... PORNO SOCCORSO



IN QUESTO EPISODIO: La bellissima dottoressa Blondie Sprint salva la ricca ninfomane Linda Walker che in un momento di voglia sfrenata si infila un enorme fallo finto nel sedere e l'oggetto rimane incastrato dentro di lei! Ad operazione riuscita l'intraprendente dottoressa non è convinta che l'accaduto sia un semplice incidente e analizzando il fallo finto si accorge che è stato fabbricato con una particolare sostanza che bagnandosi si ingrossa a dismisura. Avverte quindi l'ispettore Sweeney convinta che si tratti di un tentato omicidio, sospetto che infatti non tarda a trovare conferma e per Blondie ha inizio un'ennesima pericolosa avventura...

PS: Ringrazio il carissimo LUCA DE RETANO per questa scansione che ci regala un altro eccitante e intricato episodio della DOTTORESSA. Stavolta le scene hard sono minori, nel senso che la nostra Blondie ha meno tempo per darsi da fare in performance sessuali come ci ha abituato, ma comunque l'erotismo rimane sempre alto e ben presente...



sabato 17 giugno 2017

I MITICI FUMETTI: TELEFILM PROIBITI in...INSIEME PER SEMPRE


IN QUESTO EPISODIO: Sara Rage è una giovane donna d'affari londinese, bella, scaltra e con il fiuto per il business. 
Il suo acerrimo rivale Peter Rustick, stà tentando in tutti i modi di soffiarle i migliori tecnici della sua compagnia, offrendo loro stipendi da capogiro. Rustick è sposato con Allison , che è in realtà la vera proprietaria dell'azienda ...
Con l'arma che conosce meglio, cioè la seduzione, Sara si concede a gambe aperte a Peter, non prima però di far recapitare un messaggio anonimo a Allison che la informa della tresca amorosa ... Scoperto l'adulterio, Allison fugge sconvolta e distrutta sulla sua macchina a tutta velocità, finché un incidente non ne provoca la sua morte ....

PS: Episodio nr.18 della Serie Telefilm Proibiti, uscito nel Luglio del 1984; magnificamente illustrato da uno dei più prolifici disegnatori di Dylan Dog, ovvero Luigi Piccatto . Storia ben sceneggiata ambientata nel mondo degli affari e capitani d'industria senza scrupoli, con un bel finale a sorpresa che lascerà il lettore di stucco... 
Buona lettura amici

Il vostro Daice 

venerdì 16 giugno 2017

I MITICI FUMETTI: L'ATTENDENTE in.....LA CROCEROSSINA



Grazie alla donazione di LUCA DE RETANO (che non smetterò mai di ringraziare!!) e la scansione del sempre prezioso e puntuale CHARLES posso finalmente pubblicare un episodio di una serie che da tempo cercavo e che mi ha sempre incuriosita un sacco, ma che era veramente rara da trovare: L'ATTENDENTE ovvero la versione GALAX più porno e sicuramente di serie Z del mitico TROMBA della Edifumetto... 
La serie fece la sua comparsa nelle edicole italiane nel 1981 sulla scia del grande successo editoriale del TROMBA appunto, la "furba" GALAX decise di mettere in scuderia il suo bel militare perennemente arrapato, ma in versione ancora più hard...Nei primissimi anni '80 infatti la EDIFUMETTO attraversava il suo primo lento passaggio dal soft al porno, le scene erotiche nelle proprie serie che fino a qualche anno prima erano molto accennate e prive di particolari anatomici sopratutto maschili o dettagli su penetrazioni e altri sviluppi, si facevano un tantino più ardite, ma ancora non troppo sfacciate come poi succederà dal 1984 in poi...
Cosa fece quindi quella volpe della GALAX, anticipò lo SQUALO proponendo serie che puntavano molto di più alla pornografia e cercando di riproporre temi e personaggi di successo che fino a quel momento erano stati più "pudici"...L'ATTENDENTE fu uno di questi, l'imitazione spudorata alla serie TROMBA è evidente, cambiano solo alcuni particolari e nomi dei personaggi, ma per il resto la "zuppa" è quella anche se, come vedrete anche voi, è una zuppa che al contrario di quello che si potrebbe pensare nonostante sia più "pepata" risulta da un lato troppo annacquata e dall'altro troppo salata!!...
Ma andiamo con calma: Vi scrivevo che la serie esce nel 1981 e rimane nelle edicole per 21 episodi (forse 24 stando alla GUIDA DEL FUMETTO), non proprio un successo, se si confrontano con gli oltre 144 del TROMBA. Probabilmente appena Il soldato Lentano cominciò a mostrare il suo mitico e poderoso affare e i dettagli del suo uso, il povero Attendente non riuscì a reggere il confronto e si ritirò velocemente nell'oblio.... 
I disegni della serie erano affidati ad AUGUSTO CHIZZOLI e le copertine affidate a PRIMO MARCARINI. La trama della serie vedeva protagonista ROMOLO RICCETTI un bel militare biondino e porcellone che col grado di "attendente" (non so che grado sia, non mi intendo di gerarchie militari e non capisco se il ragazzo sia un militare di leva o altro, magari qualcuno più esperto può chiarircelo trai commenti...) si trova a prestare servizio presso una caserma italiana dove ne succedono di tutti i colori sopratutto in fatto di sesso. Nella serie compaiono, come nel Tromba, personaggi più o meno fissi, tipo il  severo Colonnello Belliconi, un rompicoglioni simile sia come aspetto che come temperamento al Caciotta (ma molto, ripeto molto, meno buffo e divertente); c'è poi l'amico più sfigato, ma fidato, del protagonista ovvero Turi, che guarda caso ricorda il mitico Mincichè, anche lui siciliano con principi  morali e modi un po' all'antica sopratutto in fatto di donne...
Con questi due personaggi la scopiazzatura al Tromba è lampante, allora gli sceneggiatori della Galax per differenziarsi aggiungono una presenza femminile, anch'essa più o meno fissa, che purtroppo per il mio socio Daice (e per altri lettori affezionati di questo blog) non è quella sensuale milf della "Caciottella", ma Adelina, la "fidanzata ufficiale" del protagonista, una brunetta motorizzata, indiavolata e smaliziata che come vedremo nell'episodio ha un'idea di coppia molto aperta, anzi spalancata. 
Romolo quindi vive in tutta tranquillità le sue numerose avventure e scappatelle erotiche, disturbate più dalla regole rigide della caserma che non dalla gelosia della sua ragazza. La differenza peggiore purtroppo con la serie della Edifumetto e questa Galax è sopratutto la sceneggiatura (oltre al disegno ovvio che risulta meno curato e accattivante di quelli degli artisti dello Studio del Principe). Le trame dell' Attendente sono veramente debolucce, una scusa per offrire situazioni porno con intrecci sempliciotti e al limite dell'incongruenza, tutto risulta subito facile e immediato rendendo la parte erotica quindi molto meno piccante alla fin fine, proprio come avviene nei film porno insomma, dove è tutto scontato e non c'è il giusto crescendo, l'attesa e il sottile gusto del proibito.  
In generale il fumetto è simpatico e piacevole, non è esagerato o sgangherato come altri della GALAX, però si nota troppo che è la brutta copia del Tromba e che gli sceneggiatori della GALAX con il genere commedia sexy proprio non ci sapevano fare. Scrivere una commedia è molto più difficile di un horror o un thriller o un avventuroso, sembrerebbe apparentemente più semplice, ma non lo è affatto secondo me. Verso gli ultimi episodi della serie, il fumetto per differenziarsi ulteriormente dal TROMBA (che ormai aveva anch'esso svoltato nell'hard) si inventò altri personaggi come LE SOLDATESSE, un esercito tutto al femminile inserito a dar man forte alle imprese del biondo soldatino, che a quanto pare, dopo una prima apparizione come personaggi secondari dell'Attendente, ebbero in seguito un episodio aggiunto solo per loro con situazioni più porno-lesbo che rubarono un po' la scena alla serie principale. Le ragazzotte in divisa  ebbero quasi l'occasione per soppiantare il loro collega e diventare una testata a se, ma sopperirono miseramente con la chiusura del fumetto. Insomma tirando le somme, sono contenta di aver finalmente letto almeno un episodio di questa rarissima serie e sarei comunque curiosa di leggerne altri. Non sono delusa perché non avevo grandi aspettative, già immaginavo che sarebbe stata una scopiazzatura mal riuscita del TROMBA che è imbattibile sia come serie che come personaggio (il fascino, malizia e doti fisiche del Lentano questo biondino sbarbatello se le sogna!), però come scrivevo il fumettaccio nel suo complesso è piacevole, non strappa risate, ma qualche sorrisetto, non eccita molto, ma il fascino della divisa e delle situazioni da caserma comunque rimane stuzzicante e se in futuro De Retano o altri avranno modo di recuperare e scansionarne altri numeri sarei ben felice di ospitarli ancora qui sul blog. 
Per finire dedico il fumetto al mio carissimo amico PONTELLINO che anche lui attendeva da tempo con tanta curiosità di leggerlo...aspetto ansiosa i suoi commenti adesso!!





giovedì 15 giugno 2017

I MITICI FUMETTI: PROSTITUTE in... ANALISI PERVERSA


Eccoci tornati con il nostro solito appuntamento con i fumetti disegnati dal grande maestro Lorenzo Lepori .

La sexy detective californiana Jutta, riceve l'incarico dal suo capo di investigare sull'omicidio di Patty Smith : una bella ragazza trovata seviziata e nuda sulla spiaggia. 
Patty in realtà è figlia di un benestante medico tra i più importanti e influenti della città e indagando presso il college che la bella defunta frequentava, Jutta scopre che attraverso quell'aria di apparente rigida serietà, l'istituto è in realtà frequentato dai più lascivi, viziosi, sadici personaggi: a cominciare proprio dal preside. 
Via, via che la trama si snoda, si scopre che Patty era lesbica e che adorava fare giochetti particolari come farsi seviziare dalla propria amante... Ed è proprio indagando sull'identità della misteriosa amante, che Jutta  viene a conoscenza di una sconvolgente verità ....

Episodio nr.46 della serie PROSTITUTE, uscito a Luglio del 1996. Un poliziesco ben costruito, con una trama che ricorda vagamente "Basic Instinct" o altri trhiller erotici che a metà degli anni 90 caratterizzarono molte pellicole di produzione Hollywoodiana. Come al solito, la particolarità di questo fumetto stà nelle magnifiche tavole disegnate da Lepori con tante bellissime scene di sesso : davvero una gioia per gli occhi di noi amanti dei sexy pocket!

Buona sexy lettura amici.

Il vostro Daice .  


mercoledì 14 giugno 2017

I MITICI FUMETTI: DOTT. GRAFF SESSUOLOGO in.... A CIASCUNO IL SUO SESSO



IN QUESTO EPISODIO: Continuano i sempre più bizzarri casi medico-sessuali del Dott. Graf che oltre a intrattenersi piacevolmente con la sua bella infermiera Eva, cerca di risolvere i problemi dei suoi pazienti come quelli di un collezionista incallito di preservativi usati o quelli di Antonio che pensando di essere diventato impotente trova invece un efficace stimolo alternativo con il getto di acqua della sua piscina, oppure quelli di un giovane paziente affetto dal cosidetto "male del somaro" ovvero il possedere un pene talmente grande e grosso da risultare mostruoso e insostenibile per alcune donne...e infine le problematiche di un vecchio maniaco sessuale...

PS: Ringrazio il mio socio DAICE per questa bella scansione della bizzarra ma piacevolissima serie del DOTT.GRAFF il sessuologo a fumetti che a quanto pare si rivolgeva (come vedrete) ai suoi lettori per ricevere direttamente dei casi erotici tratte da esperienze realmente vissute...Chissà se le sceneggiature di questi episodi erano davvero basate sulla posta che i lettori mandavano o erano solo le fantasie dei vari sceneggiatori della EDIFUMETTO...Sta di fatto che questa serie rimane una tra le più originali e spesso divertenti della SQUALO per il suo stile a "mini-episodi". Come noterete poi dalla copertina, la serie era una sorta di supplemento a DOTTORESSA e oltre all'episodio principale del DOTT.GRAFF offriva quello più sadico e perverso del MARCHESE, episodio già pubblicato qui sul blog che potrete leggere CLICCANDO QUI ...


martedì 13 giugno 2017

I MITICI FUMETTI: ALT in...L'OCCHIO PROIBITO DELLA LEGGE - QUESTIONE DI GELOSIA



IN QUESTO EPISODIO: Nel primo, Orazio Mango un vice commissario milanese sembra essere disgustato dal giro di prostituzione e pornografia che ogni giorno attanaglia la società. Non sa che la sua apparentemente "innocente" figlioletta è invece la protagonista di numerosi film porno che circolano oramai ovunque in videocasetta...Nel secondo, un pericoloso triangolo di sesso e corna tra  una bella vigilessa, un suo collega e il marito di lei che fa il vigilantes sfocia pian piano in un vero e proprio noir...

PS: Grazie a Charles pubblico ancora due fumetti della serie antologica ALT che ho presentato per la prima volta nel mese di Aprile. Stavolta gli episodi, riguardanti entrambi le forze dell'ordine, sono uno più "leggero" e l'altro decisamente più drammatico con uno sviluppo da noir....Entrambi discreti come sceneggiature e disegni, anche se per mio gusto personale ho preferito il primo episodio, sebbene avrei reso molto più piccante e morboso fossi stata io la sceneggiatrice, visto che gli elementi c'erano, ma poi le scene erotiche sono buttate un po' li frettolosamente e certi intrecci pruriginosi potevano essere sviluppati meglio. Il secondo ha un finale più a "sorpresa" se vogliamo, anche se poi alla fin fine sembra la solita vicenda di passione e morte letta ormai tante volte in serie come ATTUALITA' NERA -PROIBITA e simili....Preferisco le storie erotiche di gente in divisa con toni più peccaminosi ma leggeri....

lunedì 12 giugno 2017

I MITICI FUMETTI: MILIARDARIA in ... IL COPRIPALLE DELL'EMIRO


IN QUESTO EPISODIO: La bellissima, ricchissima e ninfomane Venere Kesos cerca un modo giusto per  vendicarsi una volta per tutte con quel bastardo di Walter Van Dorn. Un'importante asta londinese e un prezioso "reggi gioielli di famiglia" appartenuto a un facoltoso emiro sembrerebbero le armi perfette per uno smacco al suo acerrimo nemico...Nel frattempo però la viziosa Miliardaria non si lascerà sfuggire l'occasione per soddisfare le sue sfrenate voglie sessuali con maschi prestanti e sopratutto per rompere le uova nel paniere all'altra sua nemica giurata, la bionda e giovane matrigna Seline che proprio a Londra vuol darsi al cinema....

PS: Scansione ad opera del mio fidato socio DAICE che ci ripropone un sempre intrigante e bollente episodio della serie MILIARDARIA , per la precisione il numero 9. Fumetto come al solito ben scritto e disegnato che in questa avventura riserva alla protagonista due scene hard molto piccanti...

sabato 10 giugno 2017

I MITICI FUMETTI: STREGONERIA in...WEEK END DI SANGUE


Grazie come sempre alla donazione di LUCA DE RETANO, oggi vi presento uno dei primi episodi della serie sexy horror antologica STREGONERIA, serie che fu pubblicata per 10 numeri (più un supplemento speciale) tra il 1984 e 1985 dalla EDIFUMETTO/SQUALO diretta da RENZO BARBIERI. 
La serie fu un tentativo più moderno e hard di riproporre e rinfrescare le classiche testate antologiche  horror/thriller del passato tipo OLTRETOMBA e simili, ma che ottenne purtroppo un minor successo. Rispetto alle horror serie anni '70 questa è decisamente più cruenta, spietata e splatter oltre che essere  più densa di scene porno, vista l'epoca ormai "pieni anni '80". 
Come il titolo di testata suggerisce, i fumetti auto-conclusivi proposti erano quasi sempre storie horror/thriller legate alla stregoneria nelle sue varie forme: satanismo, maledizioni, riti sciamanici, reincarnazioni, fantasmi vendicativi del passato ecc...
Trai vari disegnatori della serie figuravano: BIRAGO BALZANO, GABRIELE CAROSI, CARLO PENERAI, IVO PAONE, FRANCO VEROLA mentre le copertine erano ad opera del grande  EMANUELE TAGLIETTI.  Di solito non sono un'estimatrice dell'erotismo abbinato all'horror nel fumetto e devo dire che l'esagerazione di squartamenti, sangue e violenza dopo un po' mi disturba, però questa serie (di cui prossimamente pubblicherò altri episodi) non mi dispiace...La storia per esempio di questo episodio è spietata, molto cruenta, ma è ben disegnata e sceneggiata, senza scadere nel delirante assurdo letto in altre serie simili. Ripropone le atmosfere dei classici film horror anni 70-80 (del tipo UN TRANQUILLO WEEK END DI PAURA o VENERDI' 13) con il camping isolato trai boschi e i laghi, la vacanza di relax, natura e sesso disturbata da una terrificante minaccia che si rivelerà, come leggerete,  una vendetta spietata di una tribù di pellerossa, in passato trucidata con crudeltà dai soldati americani....il mostro c'è, ma ha un suo perché e una sua certa logica. Per fortuna poi la maggior parte delle scene di sesso hanno come protagonisti bei ragazzi e non solo i mostri e questo rende più gradevole e realistica  la parte erotica, meno rivoltante almeno per noi lettrici donne. L'omaggio al cinema horror come constaterete sopratutto nei prossimi episodi è evidente e in certi passaggi sembra quasi di leggere un Dylan Dog in versione porno, aspettate infatti di vedere l'episodio IL PITTORE DI SATANA per notare certe somiglianze fisiche  con il protagonista e il celebre detective del mistero...Il mitico fumetto della BONELLI sarebbe arrivato esattamente un anno dopo (ma ne riparleremo). 
Vi auguro una piacevole lettura da brividi, visto il caldo estivo che si fa sempre più insistente nelle nostre città, può servire...ma non vi auguro certo un "week end di sangue" come il titolo di questo episodio, per carità di orrore e sangue ne abbiamo fin troppo dalle terrificanti notizie che ogni giorno ci arrivano dal mondo...per voi lettori e lettrici solo un bel "week end di sesso", inizia sempre per "s" ma volete mettere la differenza!?


venerdì 9 giugno 2017

I MITICI FUMETTI: PIERINO in...IL CAGASOTTO


IN QUESTO EPISODIO: Nella classe di Pierino arriva un nuovo alunno, l'imbranatissimo e sfigato Buby Tarello che si scoprirà poi essere figlio di un riccone e una contessa. Dopo gli sfottò Pierino decide però di aiutare il ragazzo a svegliarsi una volta per tutte portandolo da una sua amica prostituta, la bionda Beatrice. La terapia d'urto sembra funzionare e la bella madre "milf" di Buby giunge a scuola per ringraziare Pierino e capire il perché di quel "miracolo"....Pierino saprà spiegarlo molto bene alla curiosa e vogliosa contessa...

PS: Anche se la scuola per molti è finita (o sta per finire) essendo giunti ormai a Giugno, per il nostro PIERINO eterno ripetente continua anche d'estate!! Ci sono ancora infatti diversi episodi offerti dal mitico CHARLES (che ringrazio!!) da pubblicare e questo di oggi è secondo me uno dei più piccanti sopratutto per chi di voi lettori e lettrici ama la situazione "milf e giovane stallone", ma anche per chi apprezza quella "giovane verginello imbranato e bella nave scuola"...una puntata più commediaccia sexy all'italiana e meno barzellettiera di questa serie che tra alti e bassi resta comunque allegramente vintage e supportata dai sempre piacevoli disegni del grande STELIO FENZO...

giovedì 8 giugno 2017

I MITICI FUMETTI: FASMA in...PAROLA DI SPETTRO (ULTIMO EPISODIO)


IN QUESTO EPISODIO: L'acchiappafantasmi Amadeus e la sua bella fidanzata Cinthya vengono convocati dal ricco e vizioso Paul Fetty. Il miliardario ha praticamente scopato con le donne più strane e bizzarre del mondo e ora vorrebbe fare sesso con Fasma, il famoso spettro della defunta e bellissima Mirna Rogers. Solo Amedeus può esaudire la sua richiesta, ma scovare la fantasma non è semplice. Quando però giunge la notizia di una coppia di sposini terrorizzati nel loro nuovo  nido d'amore dalla presenza di uno spettro, Amadeus capisce che Fasma è tornata e si adopera per catturarla e consegnarla alle voglie del riccone....

PS: Torno dopo moltissimo tempo a pubblicare un altro episodio della rara e "bizzarra" serie FASMA di cui anni fa ho proposto un episodio presentandola sul blog (PER RILEGGERE IL PRECEDENTE EPISODIO CLICCATE QUI ). Come scrissi a suo tempo la serie se pur originale nel suo aspetto horror-black comedy sexy, con protagonista non la solita vampira o creatura infernale, ma una vera e propria donna fantasma, purtroppo chiuse prematuramente dopo soli 7 numeri e quello che leggerete è proprio l'ultimo episodio! Nonostante nel finale sia annunciato un successivo episodio, il numero 8 non fu mai pubblicato. Se bene i disegni almeno per i miei gusti non siano il massimo, il fumetto in se è molto gradevole, divertente e piccante, peccato non abbia avuto fortuna...Ringrazio LUCA DE RETANO per avermi donato anche questa rarissima scansione! 
PPS: Curiosamente fu proprio la pubblicazione per la prima volta sul blog di questa serie a causare una burrascosa incomprensione tra me e Charles, comprensione poi risanata per fortuna!! Infatti ormai da tempo io e Charles siamo amici e i nostri blog condividono scansioni in perfetta armonia. Mi fa solo un po' sorridere rileggere i commenti così accesi sotto quel vecchio episodio e anche quelli di un'altra "certa persona" che all'epoca era un amico, ma adesso invece si è scoperto essere colui che "speculava" sulle scansioni rovinando il lavoro di altri come Charles, Pontellino, Mike, Gilgamesh, Daice, De Retano (e altri ancora...) che lo hanno sempre fatto invece a titolo gratuito e per pura passione e spirito di condivisione...Mi scuso ancora con loro se all'epoca sono stata forse un po' ingenua, ma sono contenta che oggi tutto si sia risolto. Grazie ancora ragazzi per il vostro lavoro e 
W I FUMETTACCI SEXY ALL'ITALIANA !!


mercoledì 7 giugno 2017

I MITICI FUMETTI: IL MONTATORE in...SI GIOCAN LE PALLE!


IN QUESTO EPISODIO: Spidy, detto Il Montatore, operaio acceso proletario e sindacalista si appassiona alla causa dei diritti delle prostitute e decide di aiutarle...dopo aver consumato con una di loro viene colto di sorpresa da un tentato omicidio. Motivo in più per aiutare quelle poverette, ma per farlo entrerà in un giro alquanto ambiguo e pericoloso...

PS: Ringrazio LUCA DE RETANO per questa donazione che mi riporta dopo tanto tempo a ospitare sul blog un episodio della mitica serie PUBLISTRIP de IL MONTATORE del quale precedentemente avevo pubblicato un numero con relativa mia presentazione della serie/personaggio che potete rileggere  CLICCANDO QUI . L'episodio è divertente e abbastanza piccante se bene, data l'epoca di uscita, le scene erotiche siano prive di particolari hard. Purtroppo i disegni non sono il massimo, al contrario delle copertine invece più curate (alcune portanti la firma di un allora giovane Manara) ma il personaggio nel suo essere grottesco e un po' assurdo, risulta alla fine simpatico e come avevo già scritto si ispirava nelle fattezze all'attore Lando Buzzanca...





martedì 6 giugno 2017

I MITICI FUMETTI: LA POLIZIOTTA in....NOTTI BRUTALI


IN QUESTO EPISODIO: La sexy poliziotta Star ha ricevuto un'inaspettata e ricca eredita da un defunto zio di New York. Parte quindi per la metropoli per gli accordi notarili, ma già prima di imbarcarsi sul suo aereo viene importunata dai peggiori porci. Per fortuna durante il volo si consola con una bella hostess lesbica per poi appena scesa a New York essere aggredita e derubata. Sembra che la città ce l'abbia con lei e dopo la lettura del testamento una volta giunta in hotel un sicario la violenta e tenta di ucciderla. Insomma c'è qualcuno che vuole farla fuori, che siano gli altri parenti invidiosi di essere rimasti a bocca asciutta? Dopo un ennesimo agguato per fortuna Star viene difesa da Rudy, un ragazzone muscoloso e ben dotato che saprà anche consolarla in altri modi...ma i pericoli nella big apple non sono ancora finiti per la nostra poliziotta...

PS: Ringrazio ancora LUCA DE RETANO per questa donazione. Episodio lungo e speciale de LA POLIZIOTTA (credo un supplemento, poi ristampato nella Serie Blu) che vive una pericolosa e sensuale avventura a New York e agisce per gran parte dell'episodio senza la sua divisa e senza essere accompagnata dal suo dotato collega Silver Bird (che comunque non manca nell'episodio...). L'episodio sembra abbastanza assurdo e improbabile come trama, ma è divertente e ricco di situazioni erotiche un po' per tutti i gusti. Unico neo i disegni che essendo tratti dall'ultima stagione della serie sono solo una maldestra imitazione di quelli di Sandro Angiolini e risultano meno efficaci secondo me, sopratutto nelle espressioni e volti...Come Extra all'episodio principale, l'albo offre un resoconto sul leggendario caso di Jack Lo Squartatore, mitico serial killer della Londra di fine '800 con  tanto di ipotesi e sospettati...non solo porno insomma alla Edifumetto...



lunedì 5 giugno 2017

I MITICI FUMETTI: LE SEXAVVENTURE DEI QUATTRO MOSCHETTIERI...in LE MUTANDE DELLA REGINA



Oggi grazie alla donazione di LUCA DE RETANO (che ringrazio!) vi presento una serie anni '70 molto rara da recuperare: LE SEXAVVENTURE DEI 4 MOSCHETTIERI. Dal titolo si intuisce facilmente che il fumetto in questione era una parodia sexy comica della  famosa saga di romanzi di Dumas cominciata con I TRE MOSCHETTIERI. La serie, edita dalla EMMEVI nel 1974, conta 11 episodi divisi in due distinte stagioni, dove la testata cambia anche titolo e anche il fumetto cambia stile. Nella prima le avventure dei famosi moschettieri di Francia erano affrontate appunto con molta, ma molta leggerezza, quasi al limite del demenziale. Ricordavano più le novelle del Boccaccio che non le emozionanti vicende cappa e spada lette nei romanzi originali e riviste poi nei numerosi film. Dartagnan era visto come un dongiovanni incallito più pronto a mettere le corna ai mariti di tutta la Francia che a difendere il Re e la Regina, mentre gli altri suoi compagni di avventura sembravano le solite macchiette comiche  viste e riviste: il grassone, lo snob con la erre moscia ecc... I comprimari avevano nomi storpiati del tipo il Cardinale  Riciliù mentre la bella Costanza  fidata ancella delle regina, amata poi dal protagonista, diventa qui Odile...Il tutto era leggermente speziato da un erotismo veramente all'acqua di rose, dove non solo non veniva mostrato un bel nulla, ma non c'era proprio il minimo crescendo erotico, sostituito da battute ingenue di un umorismo d'altri tempi...Stesso valeva per i disegni, molto sempliciotti e quasi da fumetto per ragazzi che non per adulti...Nella seconda "stagione" invece le cose cambiarono, a cominciare dal titolo abbreviato in     
I 4 MOSCHETTIERI , fino ai disegni e sceneggiature che puntarono meno sul grottesco e più sull'avventuroso-drammatico dell'originale, con scene di sesso più incisive e un erotismo più strutturato e audace. Anche le copertine cambiarono stile, se nella prima serie riprendevano un collage a colori dei  buffi disegni dello stesso autore delle tavole interne BENEDETTO RESIO, nella seconda si fecero più elaborate e in linea con quelle proposte da altri sexy pocket dell'epoca con un unico "quadro" a colori più "drammatico e sensuale" ad opera stavolta del bravo ed esperto PINO D'ANGELICO
La seconda serie aveva le sceneggiature curate da ERASMO BUZZACCHI e i disegni di OTELLO PERADIN, mentre la prima i testi erano di NINO CANNATA con i disegni del già citato RESIO.
Quello che leggerete di seguito è proprio il primo episodio della primissima stagione, con l'incontro tra Dartagnan e gli altri tre moschettieri e la loro prima "missione" per salvare la reputazione della regina di Francia che invece di donare i preziosi puntali di diamanti  al suo amante (come nel romanzo originale) qui perde le mutande...e i moschettieri dovranno recuperarle prima che scoppi lo scandalo...
Come extra al fumetto compare poi la prima parte di un racconto erotico UNO SCONOSCIUTO NEL LETTO che nulla ha a che vedere ne con i Moschettieri ne con le atmosfere avventurose cappa e spada, essendo ambientato in un' epoca più moderna...Tirando le somme, il fumetto è interessante come riscoperta vintage, è buffo da leggere in alcuni suoi momenti, ma veramente innocuo e un po' banale per tutto il resto, almeno questo che è tratto dalla prima "stagione". Non mi meraviglio quindi che abbia avuto una vita editoriale molto breve...
Sarei molto più curiosa di vederne uno tratto dalla seconda, sperando anche di trovare trai protagonisti la mia preferita del romanzo di Dumas, la intrigante e sfuggente Milady. Un personaggio femminile  che di sicuro offrirebbe agli sceneggiatori molti più spunti piccanti ed erotici rispetto a quelli di queste donnette un po' "accennate" presenti nell'episodio che leggerete, la cui unica attrattiva erano i seni scoperti e i mariti cornuti...




sabato 3 giugno 2017

I MITICI FUMETTI: IL CAMIONISTA in...PARIGI DAKAR

IN QUESTO EPISODIO: Mario e il suo fidato collega Bisonte vengono convinti con l'inganno dal loro capo il Signor Rino, a partecipare alla famosa gara Parigi Dakar con il camion della Trasportango. Durante la gara infatti i due sperano di trovare delle belle donne da portarsi a letto, ma alla fine si accorgono di far soltanto della gran fatica con l'unico scopo di propagandare il marchio della loro ditta...Mario Vergone allora si decide per una più piacevole alternativa....

PS: Ringrazio LUCA DE RETANO per questa donazione...Uno degli episodi datato 1988 dell'ultima stagione del CAMIONISTA. Purtroppo la EDIFUMETTO cominciava già a perdere lettori, molte serie erano state interrotte prematuramente, ma il successo delle sexy avventure di Mario Vergone comunque raccoglieva ancora un pubblico di lettori affezionati e per guadagnarne altro quelli della SQUALO (senza ormai più la lungimirante direzione di BARBIERI) pensarono di eliminare le belle copertine illustrate sostituendole con foto di porno star dell'epoca e altre volgari "strappone" anni '80 in pose ammiccanti, per riprendere l'esempio delle riviste pornografiche di allora. Per questo non ho messo l'inutile copertina e il resto della rivista fatta oltre che dal fumetto da altre foto di donne nude. Forse ad alcuni di voi lettori potrà dispiacere, ma credetemi non vi siete persi nulla che non possiate trovare aprendo un qualsiasi altro sito hard sul web....
Ho tenuto invece da parte il fumetto flash extra abbinato a questo episodio del CAMIONISTA (con una storiella auto-conclusiva che nulla a che vedere con Mario) per proporlo prossimamente qui sul blog. Tornando invece all'episodio di Vergone, risulta divertente come avventura se bene si perda un po' con il procedere della vicenda e anche la parte erotica risulti un po' buttata li come riempitivo necessario. Si nota infatti in quest'ultima stagione del CAMIONISTA una certa stanchezza, poca inventiva purtroppo a livello di sceneggiature sopratutto negli sviluppi erotici data dal declino e crisi della sua casa editrice. Vergone però rimane sempre Vergone e fa sempre piacere leggere delle sue imprese....





Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...